Pubblicato il: 07 Novembre, 2018  Visualizzazioni: 226

Beautiful anticipazioni americane: Bill indaga sul giudice Mcmullen

Il magnate furioso di aver perso i diritti legali sul figlio, vuole scoprire qualcosa di compromettente nel passato del giudice

Visualizza Foto

Nuovi risvolti in arrivo sulla causa di affidamento del piccolo Will in favore di Katie. Le anticipazioni americane di Beautiful, rivelano che Bill, non contento di come sono andate le cose, chiederà a Justin Barber di indagare sul giudice Mcmullen. Vuole infatti scoprire qualcosa di compromettente su di lui che possa così far cadere la sua decisione. In realtà, i due avevano già indagato sul magistrato, ma non erano riusciti a trovare nulla. Questa volta però, la scoperta di Barber potrebbe portare a conseguenze non proprio positive. Questo perchè il magnate farà qualcosa che ricorderà a tutti ciò di cui è veramente capace.

Beautiful anticipazioni americane: Bill perde la custodia di Will

Bill e la sua ex moglie Katie, saranno in aperto contrasto per la custodia del piccolo Will. La donna, infatti, in seguito alle ripetute mancanze dell’ex consorte nei confronti del figlio, deciderà di trascinarlo in tribunale. Richiedendo poi la custodia esclusiva del bambino. In questo sarà supportata  da suo marito Thorne. Ma non solo perchè anche Ridge che si adopererà affinché il giudice Mcmullen, designato ad emettere la sentenza sul caso, decida in favore della Logan. Bill, non appena capirà che potrebbe davvero perdere l’affidamento del figlio, indagherà sul giudice insieme a Barber, ma non troverà nulla di compromettente nei suoi confronti. Di contro Ridge, riuscirà ad ottenere che il magistrato si pronunci in favore di Katie e Bill perderà così la custodia del bambino.

Anticipazioni Beautiful puntate americane: Bill indaga su Mcmullen

Bill, paradossalmente, passerà più tempo con suo figlio dopo la sentenza del giudice, tuttavia non sopporterà di non avere più i diritti legali sul bambino e tornerà alla carica per scoprire qualcosa di losco nel passato di Mcmullen. Il magnate incaricherà Barber di svolgere indagini per suo conto e questa volta l’avvocato troverà una pista arrivando quasi a scoprire il legame tra il magistrato e Ridge (i due erano amici ai tempi del college e lo stilista lo aiutò a pagarsi gli studi). L’editore, oltre ad affidarsi a Barber, si farà aiutare anche da Ken, l’informatico che in passato lo ha aiutato a cancellare la sua confessione circa l’incendio alla Spectra. Grazie all’aiuto di Barber e di Ken, presto Bill potrebbe scoprire il ruolo avuto da Ridge nella decisione del giudice Mcmullen e ciò potrebbe far sì che molti tornino a scoprire di che pasta è fatto veramente l’editore. Cosa potrebbe fare l’uomo?

Non perdetevi le prossime anticipazioni americane di Beautiful per scoprire quale sarà la sentenza che sarà emessa dal giudice. Riuscirà Katie a mantenere la custodia esclusiva di suo figlio?