Pubblicato il: 27 Settembre, 2018  Visualizzazioni: 372

Beautiful anticipazioni, puntate americane: Katie e Bill in tribunale per la custodia di Will

La Logan vuole dimostrare la cattiva influenza dello Spencer sul bambino e impedirgli di vederlo

Visualizza Foto

La battaglia ha inizio! Le anticipazioni di Beautiful rivelano che si scatenerà una vera e propria guerra tra Katie e Bill, nelle puntate americane . La Logan e l’ex marito si troveranno di fronte ad un giudice che dovrà appunto giudicare se lo Spencer potrà continuare a frequentare il figlio Will o se, come afferma la madre del bambino, lui è un padre assente e il suo esempio non è idoneo alla normale crescita di un ragazzino. Teme infatti che le azioni del padre possano pregiudicare il futuro di suo figlio, soprattutto dopo quello che è accaduto con Steffy. Carter e Justin saranno gli avvocati delle due parti e non mancheranno di sferrare tutti gli assi nelle maniche a loro disposizione.

Anticipazioni americane Beautiful: Katie vuole togliere Will allo Spencer

Ad occuparsi di questo caso sarà il giudice McMullen, il quale ha convocato entrambe le parti per ascoltare le loro posizioni. Carter tenta in ogni modo di far andare le cose a favore di Katie. Per contro, Justin tenta di dimostrare che Bill è un buon padre e vuole solamente far parte della vita del figlio. Carter controbatte dicendo che l’editore non si è presentato a molte delle visite padre e figlio previste e che non si è mai occupato davvero di quel bambino e per questo non merita di avere la custodia congiunta con Katie, la quale chiede di avere quella esclusiva del figlio.

Puntate americane di Beautiful: Bill perderà il figlio Will?

La situazione per Bill è davvero molto critica. Justin ammette che Bill non è certo il padre dell’anno, ma vorrebbe avere la possibilità di cambiare con una seconda chance. Inoltre l’avvocato sostiene che per il bene del bambino, il padre dovrebbe essere sempre presente nella sua vita. Chiede così di mantenere la custodia congiunta. Lo sguardo di Carter appare tranquillo e Justin teme che stia per rivelare al giudice del passato di Bill, tentando di far passare lo Spencer per un uomo meschino e corrotto, non degno di essere un genitore. Sempre Justin parla di quanto Bill ami suo figlio Will e spera che le prossime testimonianze, quelle di Brooke e Wyatt, abbiano un’influenza positiva sul giudice.

Trame puntate americane Beautiful: i timori di Wyatt e Brooke

Il figlio di Bill, Wyatt è stato chiamato come testimone informato sui fatti, ma teme che il suo punto di vista possa scatenare la reazione di Katie. Inoltre se il giudice sapesse della sua passata relazione con la Logan, forse non comprenderebbe davvero come stanno le cose. Anche Brooke è preoccupata per quello che potrebbe fare la sorella, ma sente di dover agire secondo coscienza e dire la verità sul conto dell’ex marito. Ma anche in questo caso come reagirebbe il giudice se sapesse che Bill è stato l’amante di Brooke, mentre era ancora sposato con Katie? Una situazione davvero complicata.

Quale sarà il verdetto del giudice? Bill rischia di perdere la custodia congiunta del figlio Will! Katie appare molto determinata in questo. Riuscirà a portarglielo via per sempre? Presto nuove anticipazioni sulle puntate americane di Beautiful.