Pubblicato il: 10 Ottobre, 2019  Visualizzazioni: 211

Beautiful puntata 11 ottobre 2019: Bill costretto a scegliere!

L’editore deve una volta per tutte dimostrare di essere davvero cambiato

Visualizza Foto

Alla fine si ritrovano tutti nell’ufficio di Bill. E’ quello che vedrete nella puntata di Beautiful in onda giovedì 11 ottobre 2019,durante la quale l’editore avrà preparato un teatrino degno di nota. Lo Spencer infatti, dopo aver registrato la conversazione tra Ridge e il giudice Craig McMullen, li convoca tempestivamente e con loro anche Katie, Brooke e Thorne. Tra di loro ci sarà un duro confronto e la Logan gli ricorderà la promessa fatta al risveglio dal coma. La reazione di Bill sarà completamente diversa da quello che tutti si aspettano.

Episodio Beautiful, 11 ottobre 2019: l’appuntamento con Bill

Nel corso di questo episodio di Beautiful bill chiederà a Brooke Ridge e Thorne Katie e giudice McMullen di raggiungerlo nel suo ufficio. Una volta che tutti sono presenti fa sentire loro la registrazione della conversazione fra i Forrester e il giudice. I fratelli Forrester sottolineano che quello che ha fatto Spencer registrando le loro parole è illegale. Bill Dice poi che tutti sapevano comprese le due donne, ma che nessuno ha impedito a Ridge di influenzare la decisione per la sentenza. Quest’ultimo continua a professarsi convinto che lo Spencer non sia un buon esempio per i suoi figli.

LEGGI ANCHE – Il salvataggio di  Katie

Anteprime Beautiful, 11 settembre 2019: Il desiderio di Bill

Bill ascolta molto bene le parole dette da Ridge, che vengono poi incalzate anche da Thorne. L’editore guarda dice di essere cambiato dopo quello che è successo e che vuole migliorare diventare il padre che i suoi figli meritano di avere. Il Forrester dice che aver sedotto sua figlia incinta di suo figlio non è certamente il modo per far vedere a tutti di essere un uomo diverso e che ora si sta stufando di questa conversazione. Invita poi lo Spencer a chiamare la polizia e a farla finita con questa sceneggiata.

LEGGI ANCHE – Bill Spencer e la sua rivalsa

Anticipazioni Beautiful, 11 settembre 2019: La richiesta di Brooke

Bill nel corso dell’episodio non nega di aver fatto tantissimi errori, ma non per questo meritava di perdere la custodia di suo figlio. Ora però ha capito e sta cercando di cambiare rotta e di diventare un uomo migliore. La Logan a questo punto lo invita a dimostrare quello che sta dicendo con i fatti. Evidentemente si sta riferendo al fatto di non denunciare il Ridge e di non presentare in tribunale le prove per farlo incriminare. Quale sarà la decisione che prenderà l’editore? Rinuncerà a vendicarsi del suo acerrimo nemico e rivale di sempre?

LEGGI ANCHE – Per Katie è finita?

Intanto alla Forrester, Pam fa una richiesta ad Eric. Scoprite di cosa si tratta nelle prossime anticipazioni di Beautiful.