Pubblicato il: 13 Giugno, 2019  Visualizzazioni: 229

Anticipazioni Beautiful, puntata venerdì 14 giugno 2019: Katie e Bill andranno in tribunale!

Fra i due ex coniugi lo scontro rischia di degenerare: entrambi sembrano disposti a lottare con le unghie e con i denti

Visualizza Foto

Katie sceglierà di portare avanti la sua battaglia contro Bill Spencer. Nella puntata di Beautiful di venerdì 14 giugno 2019 la donna riceverà da Carter la documentazione che le permette di chiedere la custodia esclusiva di Will, visto che anche quest’ultimo sembra non voler avere niente a che fare col padre. Bill, intanto, non si rassegna all’idea che Katie voglia andare fini in fondo per togliergli l’affidamento del figlio, e si dice pronto a tutto pur di non darla vinta a lei e, soprattutto, a Thorne. Hope, intanto, cerca di tranquillizzare la madre sia sulla sua gravidanza, sia sui suoi rapporti con Liam e Steffy.

Anticipazioni Beautiful puntata venerdì 14 giugno 2019: il coraggio di Hope

Passata la grande paura, Hope mostra alla madre la sua prima ecografia. Fortunatamente va tutto bene, si è trattato solo di un falso allarme. Brooke chiede poi alla figlia di Liam; Hope risponde che è a Malibù perché Kelly ha la febbre molto alta. Brooke non è molto favorevole all’idea che i due ex stiano vicini per tanto tempo da soli. Fra loro c’è stata una storia molto importante, hanno una figlia, e sarebbe meglio non lasciare la paglia accanto al fuoco, potrebbe bruciare. Hope, però, vuole evitare occasioni di litigio, ed in fondo non può certo impedire che Liam assista sua figlia. Loro tre, comunque, stanno cercando un equilibrio, e sarebbero anche vicini a trovarlo, se nessuno si intromettesse.

LEGGI ANCHE – Katie teme per Will

Episodio Beautiful venerdì 14 giugno 2019: senza esclusione di colpi

Will, intanto, lascia intendere a Katie di avere paura del padre; il bambino è convinto di non piacergli, ma la donna cerca di tranquillizzarlo: suo padre è un uomo del quale potersi fidare. Proprio in quel momento attiva Bill, che vorrebbe trascorrere un po’ di tempo con il figlio. Il bambino, però, si rannicchia in un angolo, terrorizzato. Il bambino va poi al piano di sopra, nonostante i tentativi del padre di essere affettuoso. Arriva anche Carter, e la situazione precipita: Bill stenta a credere che Katie voglia davvero andare fino in fondo, ma lei glielo conferma: andrà avanti nella sua battaglia.

LEGGI ANCHE – Guai per il matrimonio di Liam e Hope

Spoiler Beautiful 14 giugno 2019: in guerra tutto è lecito

Nel frattempo, Ridge è molto felice per il fratello Thorne, che ha finalmente ritrovato la felicità accanto a Katie. Ridge, fra l’altro, sostiene la battaglia di Katie contro Bill, e l’arrivo di Carter, di ritorno da casa Logan, ringalluzzisce le speranze di Thorne; l’uomo sa che la Logan andrà avanti fino in fondo nonostante le minacce di Bill, e firmerà quei documenti. Finalmente ella avrà la custodia esclusiva di Will, e potrà vivere con maggiore serenità anche la loro atoria d’amore. Certo, bisogna aspettarsi di tutto dal magnate, che potrebbe fare una contromossa veramente cattiva tirando in ballo il passato difficile della donna.

LEGGI ANCHE – Ritorno di fiamma per Bill ?

Come finirà la battaglia che contrappone Bill a Katie? Lo saprete presto continuando a consultare le nostre prossime anticipazioni Beautiful.