Pubblicato il: 11 Luglio, 2019  Visualizzazioni: 553

Beautiful anticipazioni, puntata 15 luglio 2019: Ridge trama contro Bill

Lo stilista cerca in ogni modo un sistema per poter neutralizzare l’odiato nemico

Visualizza Foto

Ridge farà di tutto per mettere in difficoltà Bill Spencer. La puntata di Beautiful di lunedì 15 luglio 2019 evidenzierà come lo stilista provi un rancore sordo nei confronti dell’eterno rivale, e decida così di sfruttare la sua amicizia con il giudice McCullen, incaricato di seguire la causa dell’affidamento. Katie e Thorne annunciano il loro fidanzamento, mentre Justin, intanto, fa osservare a Bill che se i due si sposassero la Logan potrebbe trovarsi in una situazione di vantaggio. Brooke cerca di convincere la sorella a non arrivare alla causa, ma tutto sembra inutile

Anticipazioni Beautiful puntata lunedì 15 luglio 2019: Bill va sconfitto

Carter si congratula con Thorne e Katie per il loro fidanzamento, e comunica la data dell’udienza ed il nome del giudice che la presiederà. Ridge rientra furibondo, e Thorne capisce che ha incontrato Bill. Il fratello conferma, commentando che l’uomo è capace di tutto pur di vincere, anche giocare sporco e compiere azioni immorali. Katie è d’accordo sul fatto che Bill sappia e voglia giocare sporco, ma lei può dimostrare quello che dice: con Will è stato un padre assente ed ha su di lui un effetto negativo. Ridge la rassicura sul fatto che ha tutta la famiglia dalla sua parte, quindi, rimasto solo, ripensa a quando Bill l’ha spinto giù dall’elicottero, le volte che si sono presi a pugni per Steffy o Brooke e la sua convinzione che Ridge non possa fare niente per fermarlo. La rabbia si impadronisce di lui: Spencer non può farla franca.

LEGGI ANCHE – Thomas si fidanza con Hope

Episodio Beautiful lunedì 15 luglio 2019: il tentativo di Brooke

Quando Justin apprende del fidanzamento fra Thorne e Katie, dice al magnate Spencer che non si tratta affatto di una cosa positiva: se i due si sposano prima che la causa finisca in tribunale, avranno una marcia in più agli occhi del giudice. Nel frattempo, Brooke parla nuovamente con Katie, e prova a convincerla dell’inutilità di quella causa: Bill resta in ogni caso  il padre di Will, e lei non può non tenerne conto. Katie però è sicura di non poter contare sul suo ex, e dal momento che ella ha bisogno di avere maggiore stabilità nella vita del figlio chiederà l’affidamento esclusivo del bambino. Brooke capisce che la sorella è ferma sulle sue decisioni, quindi lei può a questo punto fare ben poco per Bill.

LEGGI ANCHE – La scoperta di Xander

Beautiful spoiler 15 luglio 2019: debito di riconoscenza

Nel frattempo, il giudice Craig McCullen arriva alla Forrester e saluta Ridge con entusiasmo. Dalla conversazione fra i due emerge in maniera inequivocabile che il generoso supporto economico di Ridge negli anni è stato decisivo affinchè egli riuscisse a diventare giudice in cause che riguardano la famiglia, poiché egli dice che se c’è qualcosa che può fare per sdebitarsi, Ridge non ha che da dirlo. Lo stilista gli offre allora immediatamente l’occasione di potersi sdebitare, dicendogli che sua cognata ha fatto domanda per la custodia esclusiva del figlio contro Bill Spencer ed  ha tutte le carte in regola per vincere.

LEGGI ANCHE – GGGGGG

Come si evolverà a questo punto la vicenda? Scopritelo continuando a consultare le anticipazioni Beautiful!