Pubblicato il: 15 Dicembre, 2018  Visualizzazioni: 2700

Beautiful anticipazioni 17 dicembre 2018: Sally presto in carcere?

La stilista è la maggiore indiziata e non può lasciare Los Angeles, ma in molti potrebbero aver premuto il grilletto

Visualizza Foto

Nella puntata di Beautiful che andrà in onda lunedì 17 dicembre 2018, vedremo che le indagini di Sanchez e Baker continuano al fine di trovare colui o colei che ha tentato di uccidere Bill Spencer. Tra gli indagati spunta il nome di Sally che aveva impugnato la pistola dell’imprenditore, non viene meno, anche la figura di Thomas. Intanto, Liam è sofferente per il padre e Steffy e Hope parlano di quanto sia maturo il giovane Spencer. Caroline, invece, si intrufola nella camera di Bill e cerca di far complicare le cose, ma a un tratto viene interrotta da un’infermiera che, dopo aver udito il cognome della suddetta, sarà costretta a lasciarla sola con l’editore.

Beautiful anteprime 17 dicembre 2018: Sally tra gli indagati

Sanchez ordina a Sally di seguirlo in commissariato in quanto le sue impronte digitali sono state rinvenute dalla Scientifica sulla pistola d’oro di Bill Spencer, identificata come l’arma del delitto. Lei si giustifica raccontando la verità: sì, è vero, ha preso in mano quell’arma, ma solo per intimorire l’editore e gli racconta, nei dettagli, l’episodio verificatosi alla Spencer Publications qualche giorno prima. Sanchez, però, resta dubbioso e le ordina di non lasciare Los Angeles per nessun motivo al mondo. Rimasta sola con Thomas, Sally è furibonda. Il Forrester prova a tranquillizzarla, affermando che presto tutto si sistemerà e che potranno partire alla volta della Grande Mela per realizzare i loro progetti.

Beautiful trame 17 dicembre 2018: la preoccupazione di Thomas

Il Forrester è tormentato! Quel che preoccupa Thomas è che il piccolo Douglas sia rimasto da solo con Caroline che, per giunta, non risponde al telefono da giorni. Che cosa le è successo? Baker, nel contempo, suggerisce al suo collega si inscrivere nel registro degli indagati anche il figlio di Ridge, dal momento che la pistola d’oro di Bill, stando a nuove analisi, è stata impugnata utilizzando dei guanti. Bill Spencer, nel frattempo, è ancora in coma. Liam soffre tantissimo e non attende altro che il suo risveglio. Steffy e Hope, invece, parlano di lui, della sua bontà e magnanimità. Entrambe non possono fare altro che sottolineare quanto sia maturo. È riuscito a perdonare Bill dopo tutto il male che gli ha fatto. È un ragazzo dal cuore d’oro.

Beautiful puntate 17 dicembre 2018: Caroline tenta di togliere la vita a Bill

Contestualmente a quanto accade durante la puntata di lunedì 17 dicembre 2018 di Beautiful, una donna raggiunge la camera del magnate senza farsi vedere. Indossa un lungo impermeabile e un paio di guanti neri. Con fare minaccioso, tenta di staccare il respiratore allo Spencer. All’improvviso, ecco giungere una infermiera che le chiede di uscire, specificando che accanto ai degenti sono ammessi soltanto i famigliari. Lei si presenta: è Caroline, Caroline Spencer. L’infermiera se ne va e la ex di Thomas dà sfogo alla sua rabbia. E dopo aver accusato suo zio di essere la causa di tutti i suoi dispiaceri, tenta di toglierli la vita.

Bill riuscirà a cavarsela o rischierà di perdere la vita? Ve lo sveleremo molto presto, grazie alle anticipazioni delle prossime puntate di Beautiful.