Pubblicato il: 02 Novembre, 2019  Visualizzazioni: 308

Anticipazioni Beautiful, puntata di oggi 2 novembre 2019: Ridge difende Taylor

Lo stilista sceglie di proteggere la sua ex moglie anche dalle pressioni di Brooke, che vorrebbe invece giustizia

Visualizza Foto

Ridge sceglierà di prendere le parti di Taylor a costo di inimicarsi Brooke, succederà nella puntata di Beautiful in onda  oggi sabato 2 novembre 2019,  quando lo stilista, dopo aver saputo da Steffy cosa turba così profondamente lei e sua madre,  rassicurerà quest’ultima, la sua ex moglie, dicendole che non le accadrà nulla di male. L’uomo  promette che proteggerà la sua famiglia, a qualsiasi costo. Nel frattempo, anche Liam si ricrede su Taylor, e chiede ad Hope di provare a dare un’altra possibilità alla Hayes.

Anticipazioni Beautiful, puntata di oggi 2 novembre 2019: la rivelazione di Steffy

Mentre Brooke continua a parlare con Bill riguardo a Taylor, Ridge capisce che in sua assenza deve essere successo qualcosa. Steffy è molto turbata e non riesce a nascondere al padre quanto accaduto. Così, la ragazza informa il padre di dovergli comunicare qualcosa di molto importante, e che la cosa riguarda, oltre lei, anche Hope, Brooke e Taylor. Steffy rivela così al padre che Taylor ha sparato a Bill e che, per tutto questo tempo, l’uomo ha mantenuto il segreto grazie al patto fatto con lei, che avrebbe dovuto sposarlo. Ora, purtroppo, il segreto non è più tale. Liam ha rivelato tutto a Hope, che a sua volta ha riferito l’accaduto a Brooke. Ridge è senza parole,  ma ha le idee molto chiare su come comportarsi. Quello che è chiaro è che lui non ha intenzione di abbandonare la sua famiglia, che viene prima di tutto e va protetta, costi quello che costi .

LEGGI ANCHE – Puntate Beautiful, un nuovo amore per Taylor?

Episodio Beautiful, oggi 2 novembre 2019: Ridge garantisce a Taylor il suo appoggio

Dopo il drammatico confronto faccia a faccia con Brooke, Taylor è rimasta sola nella casa sulla scogliera. All’arrivo di Steffy e Ridge, la Hayes capisce immediatamente, guardandoli in viso, che il suo ex marito è a conoscenza di quello che è successo. Taylor scoppia in lacrime, e si scusa con lui. Ridge cerca di tranquillizzarla, e la rassicura dicendo che anche lui odia profondamente Bill, soprattutto dopo quello che ha fatto a Steffy.  Taylor rivela così allo stilista che Brooke è inviperita, che l’ha invitata ad andarsene per non mettere in pericolo la piccola Kelly. Ridge, allora, le promette di proteggerla da qualsiasi pericolo: non permetterà a nessuno di separarla da Steffy e Kelly.

LEGGI ANCHE – Anticipazioni Beautiful, Taylor lascia Los Angeles?

Beautiful spoiler, oggi 2 novembre 2019: Liam si ricrede

Nel frattempo, in maniera del tutto inaspettata Liam ha cambiato idea riguardo a Taylor, e per questo motivo capisce di dover frenare immediatamente Hope, Alla giovane sposa lo Spencer chiede di provare a dare fiducia a Taylor, perché questo è l’unico modo per aiutarla concretamente ad uscire dal tunnel. Quando l’ha vista con la piccola Kelly ha capito che ella non potrà mai farle del male. Hope, però, ha già spifferato tutto alla madre, ed il segreto sull’attentato di Bill non è più tale. In seguito, Brooke e Hope continuano a parlare della situazione della Hayes. La Logan rivela alla figlia di aver fatto una promessa alla dottoressa, ossia che non la denuncerà. Nonostante questo, però, continuerà a tenerla d’occhio per evitare che commetta qualche altra sciocchezza, che potrebbe nuocere ad altre persone e di cui potrebbe pentirsi.

LEGGI ANCHE – Puntate americane, Hope perde per sempre Liam?

Taylor continuerà ad essere al centro dell’attenzione nelle prossime anticipazioni Beautiful, insieme al suo nuovo amico Reese, che cercherà di aiutarla a superare questo momenti difficile.