Pubblicato il: 02 Luglio, 2019  Visualizzazioni: 438

Beautiful anticipazioni, puntata 3 luglio 2019: i dubbi di Thorne

Alla vigilia delle nozze, il Forrester comincia a pensare che la sua fidanzata possa cambiare idea sulle nozze

Visualizza Foto

Nella puntata di Beautiful di mercoledì 3 luglio 2019 Ridge e Bill discuteranno molto animatamente, e lo stilista avrà la conferma che lo Spencer è disposto a tutto pur di ottenere quello che vuole, Il colloquio di Bill con Justin dimostrerà che egli non si sbaglia, mentre Thorne cominncerà a pensare che Katie possa avere dei ripensamenti sul loro matrimonio, dal momento che la sorella Brooke è dalla parte di Bill. La Logan lo tranquillizza su loro due, ma ammette di non essere fiera di quello che sta facendo.

Anticipazioni Beautiful, mercoledì 3 luglio 2019: nemici per sempre

Alla Spencer, i toni fra Ridge e Bill si surriscaldano. L’editore ordina a Ridge di rimanere fuori dalla questione dell’affidamento perchè non lo riguarda affatto, ma lo stilista dichiara di considerare Will uno di famiglia. Il magnate, però, zittisce il rivale dichiarando che si tratta di suo figlio, che nessuno ha il diritto di intervenire nella faccenda, men che meno Thorne, e che non ha nessuna intenzione di arrendersi. Katie avrà pane per i suoi denti, e lui sarà disposto a tutto pur di non lasciarle campo libero con il bambino. A Ridge non resta che abbandonare il campo: Bill è un osso duro, e potrebbe ricorrere anche a manovre sleali pur di ottenere i propri scopi.

LEGGI ANCHE – Bill rivuole Will nella sua vita

Episodio Beautiful mercoledì 3 luglio 2019: le trame di Bill

Justin fa notare a Bill che lui e Ridge si somigliano molto, ed hanno perfino gli stessi gusti in fatto di donne; Bill non riesce a capire cosa Brooke trovi in Ridge. Il fidanzamento fra Thorne e Katie cade a fagiuolo per l’udienza, e farà apparire i due migliori di quanto non siano. Justin controlla l’agenda e afferma che l’udienza è prevista per la settimana successiva, e lui non conosce il giudice. Bill si offre di scoprire di chi si tratta, ma Justin nicchia, e risponde che potrebbe essere troppo rischioso. Bill, però, sa già che riuscirà ad ottenere quello che vuole: quando c’è da sporcarsi le mani, Justin si fa prendere dagli scrupoli, ma poi è quello che si diverte di più.

LEGGI ANCHE – Dramma per Liam in arrivo?

Beautiful spoiler 3 luglio 2019: Katie è convinta

Nel frattempo, Katie e Thorne parlano del fatto che Brooke è evidentemente ancora dalla parte di Bill. Thorne chiede allora alla sua fidanzata se per caso abbia dei ripensamenti, ma lei lo tranquillizza rispondendo di no. Quello che sta per fare non le piace, ma Bill, con i suoi comportamenti, non le ha lasciato altra scelta. Thorne, allora pensa di dover battere il ferro finché è caldo: il motivo per il quale Brooke è dalla parte di Bill è il fatto che lei ha un grande cuore, ed è rimasta comunque affezionata a lui anche dopo la fine della loro storia. Katie, però, non deve lasciarsi influenzare da questo. Se veramente è convinta di quello che sta facendo, deve andare avanti fino in fondo.

LEGGI ANCHE – Katie dice sì!

Continuate a seguire le prossime anticipazioni Beautiful, che vi parleranno di quello che farà Bill per amore del figlio.