Aggiornato al: 04 Ottobre, 2018  Visualizzazioni: 1653

Beautiful anticipazioni 30 agosto 2018: Bill confessa di amare Steffy

Sarà un vero colpo di scena la dichiarazione d’amore dell’editore alla Forrester

Visualizza Foto

Pensava che fosse andato da lei per consolarla, invece nella puntata Beautiful di giovedì 30 agosto 2018 Steffy, riceverà una vera dichiarazione d’amore dallo suocero. Bill infatti, negli ultimi tempi, si è reso conto che la Forrester è la donna che avrebbe sempre voluto al suo fianco. Ma quale sarà la reazione della figlia di Ridge? Le cose presto si complicheranno a causa di questo nuovo intreccio amoroso? La ragazza delusa dal marito Liam potrebbe finire per lasciarlo?

Beautiful anticipazioni 30 agosto 2018: Steffy sta male

Steffy è devastata dopo aver saputo da Liam che lui e Sally si sono baciati sotto le macerie e che, non solo lei si è dichiarata, ma lui ha ricambiato il suo bacio. La giovane Forrester sente che qualcosa dentro di lei si è spezzato e vuole capire, allontanandosi dal marito, se è davvero disposta a passare tutta la vita insieme a lui. Ma ecco che entra in scena Bill. L’editore si reca dalla nuora con lo scopo di sostenerla in questo difficile momento, ma poi sente che non può più nascondere i suoi veri sentimenti per lei.

Beautiful anticipazioni 30 agosto 2018: le parole di Bill

Quando Steffy vede Bill, si sente meglio, in quanto l’uomo non nega di capire il suo stato d’animo e condanna il comportamento del figlio. Ma poi guardandola dritta negli occhi le dice chiaramente di provare qualcosa per lei, che ha capito di amarla ormai da qualche tempo e ora non poteva più tacere questo sentimento. La Forrester è nuovamente senza parole, ma questa volta è una dichiarazione inaspettata a sconvolgerla. Ora cosa deciderà di fare la manager? Resterà con il marito o si getterà tra le braccia dello suocero?

Non perdetevi le prossime anticipazioni Beautiful che parleranno di quello che sta per accadere a Bill e Steffy e della reazione della giovane manager della Forrester Creations.