Pubblicato il: 04 Ottobre, 2019  Visualizzazioni: 392

Beautiful, puntata sabato 5 ottobre 2019: il voltafaccia di Pam

Improvvisamente la Douglas prende una decisione che riguarda il suo futuro

Visualizza Foto

Pam ha lottato con tutte le sue forze per sposarsi a villa Forrester! Ma nella puntata di Beautiful, che vedrete su Canale 5 alle ore 13:40 sabato 5 ottobre 2019,vedrete la Douglas riflettere su quello che vuole veramente dalla vita e decide di parlare della cosa proprio con il suo fidanzato Charlie. Intanto Justin ha indagato sul motivo per il quale il giudice McMullen ha deciso di emettere quella sentenza. Ha così scoperto che qualcuno aveva agito contro l’editore e ora conosce il nome di quell’uomo.

Anteprime Beautiful, 5 ottobre 2019: Pam cambia idea

Quinn ha fatto di tutto per impedire che Pam riuscisse a sposarsi a villa Forrester, ma poi per amore di Eric, ha deciso di dare il suo benestare. Ma anche in questo caso la situazione degenera provocando l’ennesima lite tra le due donne, che discutono ancora per una frase detta dalla Fuller nei confronti dell’evento mondano con protagonista la Douglas. Ad un certo punto Pam decide di non sposarsi più a casa dei Forrester, anche se è stata l’ultima dimora della sua compianta sorella Stephanie e della sua scelta decide di parlarne subito a Charlie.

LEGGI ANCHE – La gloria di Steffy

Puntate Beautiful, 5 ottobre 2019: la reazione di Charlie

Una volta di fronte a Charlie, Pam esterna le sue emozioni e rivela al fidanzato di non volersi più sposare in quella casa, in quanto stanca di tutte le discussioni avute con Quinn. L’uomo le chiede se per caso ha cambiato idea sul loro matrimonio e voglia tirarsi indietro o se è realmente solo per Quinn che si sente in quel modo. La Douglas confessa così a Charlie di essere confusa e di non essere più certa di quello che vuole veramente. L’uomo è rimasto deluso dalle parole della fidanzata. Ora cos’accadrà tra di loro?

LEGGI ANCHE – Katie in pericolo

Beautiful trame di sabato 5 ottobre 2019: la scoperta di Justin

Per Bill è sempre stato chiaro che la sentenza che gli ha tolto il piccolo Will, fosse ingiusta e per questo motivo, ha incaricato Justin di fare delle ricerche a tal proposito. Il Barber inizia ad indagare e scopre che Ridge si è incotrato spesso con Mc Mullen e che probabilmente ha manipolato e convinto il giudice ad emettere una sentenza contro di lui. Lo Spencer quando scopre la verità, sembra essere intenzionato a rimangiarsi tutti i buoni propositi detti durante la sua permanenza in ospedale.

LEGGI ANCHE – Il nuovo Bill Spencer

Ridge a questo punto rischia di essere messo ancora nei guai, questa volta con l’accusa di aver corrotto un giudice?