Pubblicato il: 06 Dicembre, 2018  Visualizzazioni: 2888

Beautiful anticipazioni 7 dicembre 2018: Ridge e Bill si scontrano per Steffy

Il Forrester mette in chiaro le cose con l’editore che però non vuole sentir ragioni sui suoi sentimenti

Visualizza Foto

Ridge è furioso con Bill. Infatti nella puntata di Beautiful di venerdì 7 dicembre 2018, il padre di Steffy avrà un faccia a faccia con l’editore. Vuole che lui stia alla larga da sua figlia, ma lo Spencer ribadisce quello che prova per lei. Katie nel frattempo è fuori di se per aver ricevuto proprio dall’ex marito Bill, un’ingiunzione per la custodia di Will. La Logan è terrorizzata solo all’idea di perdere la persona più importante della sua vita. Intanto c’è chi inizia a pensare a come vendicarsi del magnate dell’editoria.

Puntate Beautiful, 7 dicembre 2018: la rabbia di Ridge

Nelle ultime puntate di Beautiful avete visto che Ridge è decisamente alterato a causa di Bill. Il magnate dell’editoria ha fatto infuriare il Forrester prima fissando insistentemente la figlia a Il Giardino e poi facendole una vera e propria dichiarazione d’amore. Questo ha spinto il padre di Steffy a desiderare di mettere le mani addosso all’editore. I due infatti hanno poi avuto una discussione particolarmente animata dove Ridge ha minacciato il nemico, intimandogli di stare lontano dalla sua erede. Ma Bill ha controbattuto dicendogli che i suoi sentimenti sono sinceri e che realmente desidera far felice la giovane manager.

Episodio Beautiful, 7 dicembre 2018: Katie disperata per Will

Wyatt è preoccupato per Katie. La Logan infatti è fuori di se da quando le è stata recapitata un’istanza che le comunica l’intenzione dell’ex marito Bill di toglierle il figlio. L’uomo non sopporta che lei e suo figlio abbiano una relazione e che vogliano convolare a nozze. Pretende infatti che si lascino, altrimenti le conseguenze saranno terribili. Per questo ha messo in atto le sue minacce. L’unico modo che conosce per dimostrare all’ex moglie Katie e a suo figlio, che non sta scherzando. In entrambe così si scatena il sentimento dell’odio nei suoi confronti. La situazione è sempre più tesa e non sembra esserci via d’uscita.

Trame Beautiful 7 dicembre 2018: tutti contro Bill

Dopo gli ultimi avvenimenti, Bill è rimasto da solo. Lo ha detto anche a Steffy, dicendole che solo lei riesce a capirlo. Ma la ragazza lo ha rifiutato, dicendogli che essere stata con lui quella notte, non vuol dire che è innamorata di lui. Intanto c’è chi pensa all’editore, meditando addirittura di toglierlo di mezzo. La tensione corre sul filo e c’è chi come Ridge e come Sally e non solo, pensano che la cosa migliore sarebbe che lui sparisse dalla faccia della terra. Poi nella notte una mano armata punta la pistola contro Bill e spara e l’uomo cade a terra. Chi è stato?

Le anticipazioni di Beautiful annunciano che Steffy ha scelto il nome della bambina e presto anche per lei ci sarà una sorpresa inaspettata.