Pubblicato il: 02 Luglio, 2019  Visualizzazioni: 772

Anticipazioni Beautiful puntate 8/12 luglio 2019: Bill pronto a tutto per il figlio

L’editore disposto a ricorrere a qualsiasi mezzo pur di impedire l’affidamento esclusivo a Katie

Visualizza Foto

Apprendiamo dalle anticipazioni di Beautiful in onda da lunedì 8 a venerdì 12 luglio 2019 che Bill Spencer sarà disposto a tutto per impedire l’affidamento esclusivo di Will a Katie, anche cercare di corrompere il giudice. Purtroppo, qualcuno sembra avere avuto la sia stessa idea…le nozze di Thorne e Katie, intanto, sono imminenti: i testimoni saranno Brooke e Ridge. Bill. intanto, cerca di convincere ancora una volta Katie a non sposare Thorne, e si scontra nuovamente con Ridge.

 Anticipazioni Beautiful puntata lunedì 8 luglio 2019

Brooke raggiunge Bill in ufficio, e lo informa che il matrimonio fra Katie e Thorne è imminente. Il magnate è furioso: è una mossa troppo frettolosa per il bambino, l’udienza per l’affidamento di Will è prevista per la settimana successiva, come valuterà il giudice tutto questo? Brooke riferisce di aver nuovamente parlato con  Katie e consiglia a Bill di calmarsi e di non agire d’istinto. Bill ammette che la Logan ha il potere di calmarlo sempre, non sa che farebbe senza di lei. Quindi sopraggiunge Justin, che conferma che il giudice è incorruttibile. Bill decide di occuparsi della vicenda da solo.

LEGGI ANCHE – Liam è stato drogato?

Beautiful episodio martedì 9 luglio 2019

Katie e Thorne spiegano a Will che si sposeranno il giorno dopo, vorrebbero che lui partecipasse, ma solo se gli fa piacere: Thorne non ha intenzione di sostituirsi a suo padre Bill. Will conferma di volere la felicità della mamma e Thorne sembra dargliene molta, quindi lui sarà presente volentieri alla cerimonia. Katie chiede a Brooke di farle da testimone di nozze, e lei accetta con entusiasmo, ma cerca ancora una volta di convincerla a risolvere la questione con Bill senza arrivare in tribunale. A quel punto, però, per Katie è tardi per tornare indietro.

LEGGI ANCHE – Ritorno di fiamma per Steffy e Liam?

Anteprime Beautiful mercoledì 10 luglio 2019

Ridge parla col padre Eric e commenta positivamente le imminenti nozze di Thorne e Katie; Eric è felice di vedere questa armonia tra i due fratelli, e chiede se Thorne potrebbe citarlo come testimone nella causa contro Bill. Lo sposo, nel frattempo, chiede al fratello di fargli da testimone di nozze. Ridge riceve una telefonata: è il giudice Craig, al quale lo stilista ha chiesto di prendere una decisione.

LEGGI ANCHE – Emma lascia drammaticamente la soap

Beautiful trame giovedì 11 luglio 2019

Brooke e Thorne parlano della faccenda della custodia, e lei dice di essere dispiaciuta che suo nipote non abbia l’opportunità di coltivare il rapporto col padre. Bill va a casa di Katie e le chiede di non sposarsi. Katie lo invita ad andarsene, dal momento che Will non è in casa.

Spoiler Beautiful venerdì 12 luglio 2019

Mentre Bill e Katie discutono, arriva Ridge, e fra i due c’è un nuovo violento scontro verbale. Lo stilista dichiara di essere lì per informare Katie che sarà il testimone di Thorne. Bill ripete che Ridge deve lasciarli soli e stare fuori dalla vicenda della custodia, ma Ridge dice che ha ogni diritto di intervenire, Katie e Will faranno parte integrante della sua famiglia, e lui non può fare niente per impedirlo.

Non perdete le prossime anticipazioni Beautiful, come sempre pubblicate sul blog!