Pubblicato il: 05 Gennaio, 2019  Visualizzazioni: 272

Beautiful anticipazioni 9 gennaio 2019: Brooke nel panico per Ridge!

Brooke scopre da una telefonata il dramma che ha colpito la sua famiglia

Visualizza Foto

Nella puntata di Beautiful del 9 gennaio 2019 vedremo che Brooke è sempre più preoccupata per Ridge e, una telefonata improvvisa, la costringe a correre in carcere. Tutti sono in pensiero per lo stilista. Steffy e Liam hanno modo di confrontarsi e parlare della proposta di Bill. Più tardi il giovane Spencer va a trovare il padre e gli chiede insistentemente se è davvero Ridge il colpevole. L’uomo ribadisce il suo “sì”, ma Liam lo invita a riflettere sul fatto che questa rivalità non sia solo il frutto di “un’antipatia” nei confronti dello stilista.

Anticipazioni Beautiful, 9 gennaio 2019: Brooke corre in carcere

La puntata ha inizio con Brooke che si congratula con la figlia Hope per tutto quello che sta facendo per la sorella. La giovane donna ammette che vuole buttarsi dietro il passato, difatti il ricordo dei numerosi di battibecchi tra Taylor e la madre per Ridge non le fanno di certo bene, infatti è visibilmente commossa. Desidera che la stessa situazione non si ripeta per Liam e, oltre a ciò, ammette di essere estremamente preoccupata per lo stilista. All’improvviso qualcosa interrompe la loro conversazione, si tratta di una telefonata che costringe Brooke a correre in carcere.

Trame Beautiful, 9 gennaio 2019: Steffy e Liam parlano della proposta fatta da Bill

Steffy e Liam sono insieme, ma lui fa capire di sentirsi a disagio. La ragazza lo invita ad aprirsi e, dopo essersi fatto coraggio, riferisce di ricordarsi il momento preciso in cui il magnate Bill Spencer le ha chiesto la mano. Infatti, con molta probabilità, lui c’era ed era nascosto in qualche angolo della casa. A quel punto, Steffy non può far altro che raccontargli ogni minimo particolare di quanto accaduto e, il giovane Spencer, rimane così sbalordito da non credere alle sue orecchie. Successivamente, la Forrester si accorge che il ragazzo ha battuto la testa contro un grosso albero e gli consiglia di recarsi in ospedale, poiché ciò potrebbe comportare dei traumi con gravi e pesanti conseguenze. Nel frattempo, Bill sembra essere tornato il cattivo d’un tempo.

Episodio Beautiful, 9 gennaio 2019: Liam parla con Bill

Liam va a fargli visita ed è contento nel vederlo sorridente. Ovviamente, non nasconde il dispiacere per la proposta avanzata alla nuora e ammette di ricordare perfettamente tutta la scena e, visto il discorso, vuole sapere se è davvero stato Ridge a premere il grilletto. A tale domanda, l’editore non esita a dare conferma senza modificare una virgola della sua versione. Infatti, gli racconta della lite avuta quella sera, del problema elettrico e di quella strana sensazione di sapere che vi fosse qualcun di sua conoscenza lì con lui. Liam è sempre più confuso e inizia a fare strani pensieri. Contestualmente, Steffy va da Hope e spera che Ridge possa dimostrare il prima possibile la sua innocenza. Nel contempo, il giovane Spencer ribadisce di voler sapere se è stato davvero Ridge e lo fa fissando il padre che si sta scagliando contro il suo nemico numero uno: il Forrester.

Quella di Bill Spencer è solo una presa di posizione o finge di ricordare quello che è accaduto la fatidica sera dello sparo? Lo scopriremo nelle prossime anticipazioni di Beautiful.