Pubblicato il: 10 Ottobre, 2018  Visualizzazioni: 375

I bastardi di Pizzofalcone 2, trama seconda puntata 15 ottobre: scontro tra Lojacono e Buffardi

Lojacono ed il procuratore Buffardi si ritroveranno ad indagare sullo stesso caso e tra i due saranno subito scintille e non solo sul lavoro.

Visualizza Foto

Lunedì 15 ottobre 2018, tornano I Bastardi di Pizzofalcone con una nuova puntata. Dopo aver risolto il complicato caso di una bambina abbandonata e la morte della sua mamma,la squadra capitanata dall’ispettore Lojacono si ritroverà a dover risolvere un altro difficile caso di omicidio. L’uomo ucciso è un rinomato panettiere di Napoli e ad indagare sul delitto, ci sarà anche l’Antimafia nella figura del procuratore Buffardi che sin da subito si scontrerà con Lojacono e le scintille tra i due potrebbero spostarsi anche in campo amoroso con il magistrato Laura Piras coinvolta involontariamente.

I Bastardi di Pizzofalcone 2, trama seconda puntata: un cruento omicidio

Pasquale Granato proprietario di un’antica e rinomata panetteria di Napoli, dove il pane viene impastato ancora con il lievito madre, verrà trovato morto. Sulla scena del crimine giungeranno per primi i Bastardi di Pizzofalcone con a capo Lojacono.  Constateranno subito che l’uomo è stato ucciso con dei colpi di pistola alla testa. Immediatamente dopo, sul posto giungerà anche l’Antimafia, capitanata dal procuratore Diego Buffardi. Fin da subito riterrà che l’uomo sia stato vittima di un clan molto potente contro il quale aveva testimoniato tempo addietro prima di ritrattare tutto. Lojacono però non sarà dello stesso avviso.

I Bastardi di Pizzofalcone 2, trama seconda puntata: Lojacono e Buffardi si scontrano

Come detto, Lojacono non sarà per nulla d’accordo con Buffardi secondo il quale il motivo dell’omicidio è assolutamente chiaro. Per il procuratore, infatti, l’uomo restava uno scomodo testimone da eliminare per il clan criminale mentre secondo il capo dei Bastardi c’è dell’altro dietro all’omicidio del povero panettiere. Lojacono, infatti, analizzerà i rilievi e grazie al suo intuito ed anche ad indagini approfondite, sarà sempre più convinto che il movente sia da ricercare altrove. I due si scontreranno duramente e suo malgrado, la dottoressa Piras, si ritroverà al centro della diatriba tra i due uomini. Riuscirà Lojacono ad avere la meglio su Buffardi?

Non perdetevi il secondo appuntamento con I Bastardi di Pizzofalcone 2 in onda lunedì 15 ottobre alle ore 21.15 su RaiUno per scoprirlo.

CATEGORIE