Pubblicato il: 29 Ottobre, 2018  Visualizzazioni: 238

I Medici 2, trama seconda puntata 30 ottobre: scoppia la guerra con Volterra

Lorenzo Il Magnifico a causa delle macchinazioni de I Pazzi, si ritroverà a combattere una sanguinosa guerra

Visualizza Foto

La fiction campione di incasso, I Medici 2-Lorenzo il Magnifico, torna martedì 30 ottobre 2018 su Raiuno con la seconda puntata. La trama di questo secondo appuntamento rivela che Lorenzo dovrà fare fronte alle macchinazioni de I Pazzi e per riuscirci stringerà degli accordi commerciali con Milano. Tuttavia quest’alleanza verrà messa a dura prova da Jacopo che cercherà di sfruttare a suo favore la fuga di Guglielmo e Bianca. In seguito Lorenzo cercherà un accordo anche con Maffei, ma la sua morte per opera de I Pazzi faranno scoppiare la guerra contro Volterra. Tuttavia, Lorenzo troverà in sua moglie Clarice un alleato prezioso e finirà per innamorarsi di lei.

I Medici 2, trama seconda puntata: Jacopo de I Pazzi da problemi a Lorenzo

Papa Paolo II è morto e al suo posto è stato eletto Sisto IV. Il nuovo pontefice è inviso ai Medici e decide di nominare come arcivescovo di Pisa Francesco Salviati, cugino dei Pazzi. Lorenzo temendo il pericolo, deciderà di stringere un accordo commerciale con il duca Sforza di Milano impedendo così a Salviati di entrare a Pisa. Nel frattempo, però Jacopo scoprirà che suo nipote Guglielmo è fuggito insieme a Bianca de I Medici e cercherà di approdittare della situazione per far si che la Signoria non approvi l’alleanza tra Firenze e Milano.

I Medici 2, trama seconda puntata: Lorenzo lotta per sua sorella

Dopo Jacopo, anche Lorenzo scopre la fuga di sua sorella Bianca e Guglielmo, ma a differenza del capostipite de i Pazzi, capirà che i due ragazzi sono fuggiti per amore e così lotterà per far si che sua sorella sia felice e proporrà a Jacopo di dare il proprio consenso al matrimonio tra i due. In cambio, lui acconsentirà la nomina di Salviati ad arcivescovo di Pisa. Jacopo accetta, in quanto è sicuro di poter comunque affondare in Signoria l’accordo con, ma le cose non andranno come aveva previsto. Intanto mentre Giuliano corteggia Simonetta di nascosto dal marito, Clarice scopre il tradimento di suo marito con la bella Lucrezia Donati.

I Medici 2, trama seconda puntata: scoppia la guerra con Volterra

A Volterra viene ritrovato un giacimento di allume, un minerale molto pregiaro che serve a lavorare i tessuti e la situazione a Firenze è sempre più tesa. Lorenzo per evitare conflitti con il papa che ne ha il monopolio, stipula degli accordi con Stefano Maffei, un suo amico di Volterra. Purtroppo per il Medici, però, Jacopo de I Pazzi farà in modo che Maffei venga assassinato e che a Volterra scoppi la guerra. Lorenzo cercherà di evitare il conflitto in ogni modo, ma non ci riuscirà e le truppe della signoria, saccheggeranno la città.

I Medici 2, trama seconda puntata: Lorenzo si innamora di sua moglie

La guerra tra Firenze e Volterra ha provocato morte e distruzione e Lorenzo non riesce a fare a meno di sentirsi in colpa per non essere riuscito ad evitare il conflitto, ma scoprirà in sua moglie Clarice un nuovo e grande alleato. La donna ha scoperto che il suo sposo l’ha tradita, ma nonostante ciò gli rimane accanto e fa si che vengano celebrete le nozze tra Francesco de i Pazzi ed una nobildonna della signoria veneziana. Così facendo, la donna farà si che tra Lorenzo ed il fratello di Jacopo ci sia un riavvicinamento. Il supporto di Clarice sarà fondamentale per Lorenzo, il quale se prima provava solo stima per la consorte, ora se ne innamorerà perdutamente.

Non perdetevi il secondo appuntamento con I Medici 2 martedì su Raiuno alle ore 21.15 per vedere come prosegue la storia di Lorenzo Il Magnifico.

CATEGORIE