Pubblicato il: 07 Dicembre, 2018  Visualizzazioni: 331

Nero a metà, trama quarta puntata 10 dicembre: Alba lascia Riccardo

La giovane medico legale, deciderà di porre fine alla sua storia con Riccardo e tornare a vivere dal padre.

Visualizza Foto

Lunedì 10 dicembre 2018 torna sugli schermi di Raiuno, Nero a metà con la quarta puntata. La trama di questo quarto episodio, rivela che Carlo e Malik si ritroveranno ad indagare sulla morte di un rapper trovato sul tetto di un autobus e sin da subito dovranno stabilire se si tratta di un omicidio o di suicidio. Nel frattempo tra l’agente Soprani ed Alba ci sarà molta tensione mentre Muzo suo malgrado si ritroverà a dover collaborare con Olga. Successivamente Carlo e Malik dovranno indagare sul caso di un uomo trovato morto in una gioielleria mentre Alba farà finalmente chiarezza nei suoi sentimenti e troncherà la relazione con Riccardo tornando a vivere con il padre. Nel frattempo si porterà avanti anche l’indagine del caso Bosca, ma Guerrieri e Soprani procederanno in maniera separata.

Nero a metà, trama quarta puntata: suicidio o omicidio?

La trama della quarta puntata di Nero a metà, rivela che Carlo e Malik dovranno indagare su un caso piuttosto difficile. Un giovane rapper verrà trovato morto sul tetto di un autobus ed inizialmente il tutto lascerà pensare che si tratti di un suicidio anche se poi si prospetterà l’ipotesi di omicidio. I due protagonisti, dunque, dovranno cercare di capire se il ragazzo si sia tolto la vita o se sia stato ucciso. Intanto, le cose tra Alba e Malik peggiorano e tra i due la tensione si taglierà a fette. Muzo, suo malgrado, dovrà lavorare fianco a fianco con Olga mentre Cristina troverà finalmente il coraggio di lasciare suo marito Franco. Intanto, la Carta è sempre più interessata al caso Bosca e cercherà un alleato per portare a termine le indagini.

Nero a metà, anticipazioni quarta puntata: Alba lascia Riccardo

Un uomo verrà trovato morto in una gioielleria e Carlo e Malik indagheranno sul caso per scoprire chi lo ha ucciso. Nel frattempo, Alba, farà chiarezza nei suoi sentimenti e non avendo più dubbi sul da farsi, troncherà la sua storia con Riccardo e tornerà a vivere a casa di suo padre. Contestualmente alle indagini sul nuovo caso di omicido, Carlo e Malik, seppur separatamente porteranno avanti le indagini sul caso Bosca che non sembra avere una soluzione. Guerrieri, però, ad un certo punto, riceverà un aiuto inaspettato: Olga, infatti, gli proporrà di essere sua alleata nella ricerca della verità. Cosa accadrà? Riusciranno i nostri protagonisti a risolvere il caso Bosca?

Non perdetevi la prossima puntata di Nero a metà in onda lunedì 10 dicembre 2018 su Raiuno alle ore 21.30 circa per scoprirlo.

CATEGORIE