Pubblicato il: 23 Novembre, 2018  Visualizzazioni: 497

Nero a metà, trama puntata 26 novembre 2018: Malik salva Alba

Il giovane poliziotto di colore che nutre una particolare simpatia per Alba si ritroverà a salvarle la vita

Visualizza Foto

Nero a metà, la nuova fiction Rai con protagonista Claudio Amendola e Miguel Gobbo Diaz, torna lunedì 26 novembre 2018, con la seconda puntata sempre su Raiuno alle 21.30 circa. Carlo e Malik si ritroveranno ad indagare sulla morte di una ragazza ucraina, ma avranno un approccio completamente diverso. Il primo si fiderà del suo istinto mentre il secondo sarà più attento ai dettagli. Le trame rivelano poi che, in seguito, i nostri protagonisti indagheranno sullo strano omicidio di una suora trovata morta in un sexy shop e durante un’operazione di polizia, Malik si ritroverà a salvare la vita ad Alba che correrà un grande pericolo.

Nero a metà, trama seconda puntata 26 novembre 2018: un differente approccio

Le trame della seconda puntata di Nero a metà, rivelano che Carlo e Malik dovranno svolgere indagini sul caso di una giovane donna ucraina che verrà ritrovata morta in una valigia all’aereoporto di Roma. I due cominceranno subito a lavorare al caso, ma il loro approccio sarà diametralmente opposto. Carlo, infatti, si farà guidare dall’istinto e dai suoi anni di esperienza mentre il giovane Malik sarà più attento ai dettagli e alle nuove tecnologie. Intanto Alba che si è trasferita a casa del fidanzato e si sta impegnando a vivere questa nuova vita, cercherà di resistere alle avaces di Malik che non fa nulla per nascondere l’attrazione che prova nei suoi confronti. Carlo si renderà presto conto della simpatia che Malik prova per sua figlia e non ne sarà per nulla contento. Intanto, il dirigente Santagata si prepara ad andare in pensione.

Nero a metà, trama seconda puntata 26 novembre 2018: Malik salva Alba

Carlo e Malik si ritroveranno ad indagare su un caso davvero particolare. Una suora, infatti, verrà trovata morta in un sexy shop ed i nostri protagonisti indagheranno su un gruppo di ragazze ospiti della casa di famiglia in cui abitava la religiosa defunta. Durante un’operazione di polizia, Alba rischierà la sua vita e Malik si ritroverà costretto ad intervenire per poterle salvare la vita. Santagata ha lasciato il commissariato ed al suo posto arriva la nuova dirigente, Micaela Carta, una donna molto fredda e autoritaria. Intanto Carlo capirà che la sua compagna Cristina vorrebbe vivere la loro storia alla luce del sole. Cosa accadrà? Riusciranno Carlo e Malik a risolvere i due complicati casi su cui indagano?

Non perdetevi la seconda puntata di Nero a metà lunedì 26 novembre 2018 su Raiuno alle ore 21.30 circa per scoprirlo.

CATEGORIE