Pubblicato il: 28 Agosto, 2019  Visualizzazioni: 12527

Rosy Abate – La Serie: Giulia Michelini rinuncia alla terza stagione?

La Michelin ha rilasciato una breve intervista in cui ha parlato del personaggio che l’ha resa celebre

Visualizza Foto

In questi giorni, sta facendo molto rumore l’ultima intervista di Giulia Michelin. Da sempre molto amata dal pubblico italiano grazie al personaggio di Rosy Abate che l’ha resa celebre, l’attrice ha rivelato che la seconda stagione potrebbe essere l’ultima. Per lei, non a caso, deve arrivare la parola fine anche per la protagonista che da anni accompagna i telespettatori di canale 5. Una notizia che ha lasciato tutti perplessi, ma che testimonia la volontà della Michelin di virare altrove.

Rosy Abate – La Serie: Giulia Michelin rinuncia alla fiction?

Uno dei personaggi più amati dai telespettatori italiani è sicuramente Rosy Abate, la quale è riuscita a ritagliarsi persino uno spin-off tutto suo nell’ononima serie. Naturalmente il merito è di Giulia Michelin che si è incarnata perfettamente nel ruolo della temibile siciliana. Tuttavia, per gli appassionati della serie, potrebbe arrivare una notizia non proprio positiva. Non a caso, la seconda stagione di Rosy Abate – La Serie potrebbe essere l’ultima. A far scattare l’allarme è proprio la diretta interessata che ha spiegato di essere pronta a rinunciare al personaggio che l’ha resa celebre. In una breve intervista al settimanale Grazie, l’attrice ha rivelato il suo punto di vista.

LEGGI ANCHE – Ecco la trama della seconda stagione di Rosy Abate

Rosy Abate – La Serie: le parole di Giulia Michelin

Ai microfoni della rivista Grazia, Giulia Michelin ha gettato ombre sulla terza stagione di Rosy Abate – La Serie: “Ho provato a resistere a una nuova stagione, ma non sempre è possibile. Però alla fine sono contenta: ci sono tante persone che hanno seguito il personaggio per anni ed era giusto portarle a un epilogo. La terza stagione? Se ci sarà, resisterò anche a una terza stagione, ma anche per Rosy deve arrivare la parola fine“. Insomma, la Michelin sa che deve arrivare la fine anche per l’amatissima Rosy, ma non chiude completamente le porte ad un’eventuale terza stagione. L’attrice ha anche raccontato: “Rosy mi ha insegnato tanto ma è un personaggio faticoso, sempre sopra le righe, anche fisicamente è spossante. In cinque mesi di riprese ho avuto un giorno e mezzo di riposo. Certo c’è di peggio, non mi lamento“.

LEGGI ANCHE – La rivelazione di Giulia Michelini

Ora non ci resta che aspettare che venga comunicata la data d’inizio della seconda stagione di Rosy Abate – La serie!

CATEGORIE