Pubblicato il: 11 Ottobre, 2018  Visualizzazioni: 10583

Il Segreto anticipazioni 12 ottobre 2018: una dura scelta per Irene

La giornalista si sente molto in ansia per il piccolo Carmelo, soprattutto dopo la visita di don Anselmo

Visualizza Foto

Il piccolo Carmelo non migliora. Nella puntata de Il Segreto di venerdì 12 ottobre 2018, la situazione inizierà a preoccupare anche il parroco, don Anselmo. L’uomo così decide di andare lui stesso a chiedere aiuto ad Irene, con la speranza che la donna voglia ascoltarlo. Nel frattempo Prudencio non riesce più ad aspettare Julieta. Vuole possederla a tutti i costi e lei sta pensando di dover cedere, in quanto è il dovere di una moglie. Lo farà? Intanto il generale Perez De Ayala pianifica lo spostamento di Nicolas da Puente Viejo a Madrid.

Il Segreto anticipazioni 12 ottobre 2018: la presunta malattia di Carmelito

Come avete visto nelle scorse puntate, il piccolo Carmelo si rifiuta di mangiare e di dormire. Piange sempre e il dottore ha detto che non ha niente di serio. Severo capisce così che si tratta di nostalgia. Quella per Irene, che il bambino conosce come sua madre. Il Santacuz ha provato a chiedere alla giornalista di occuparsi del piccolo convivendo con lui, senza secondi scopi. Ma la donna ha rifiutato, troppo era il dolore dovuto al distacco e alla scoperta della morte di suo figlio. Don Anselmo, in pensiero per il bambino prova a convincere la donna ad acconsentire alla richiesta di Severo. Irene sembra titubante e sa di amare molto quel piccolino. Quale sarà la sua decisione?

Puntate Il Segreto 12 ottobre 2018: Prudencio impaziente per Julieta

Julieta non sa più come evitare di avere rapporti intimi con il marito Prudencio. Il giovane pretende da lei che si comporti come una moglie. La ragazza però non lo ama e non riesce a lasciarsi andare, pur sapendo che sarebbe suo dovere farlo. Una vera agonia per entrambe, che non porterà a nulla di buono. Inoltre Prudencio non riesce a sopportare che Saul si avvicini, anche solo per salutarla. In lui scatta una gelosia fuori dal comune. Julieta alla fine pensa che deve provare ad assolvere i suoi doveri coniugali.

Trame Il Segreto di venerdì 12 ottobre 2018: il piano del generale

Nicolas è in carcere in attesa di processo. Il generale Perez De Ayala, padre dell’assassino di Mariana, ora morto per mano del fotografo, cerca vendetta. Il militare infatti non concepisce che Dos Caras sia passato a miglior vita e vuole ripagare con la stessa moneta, l’uomo che gli ha tolto la vita. Per questo decide di farlo trasferire a Madrid e di pianificare la sua esecuzione, fingendo un’imboscata durante il tragitto.  Cosa ne sarà dunque dell’Ortuno?

Nicolas ha commesso un omicidio, ma ha tutte le attenuanti del caso. Le anticipazioni de Il Segreto rivelano però che sarà costretto a fuggire per scampare alla morte.