Pubblicato il: 11 Dicembre, 2018  Visualizzazioni: 4687

Il Segreto anticipazioni 13 dicembre 2018: Isaac uccide il fratello di Elsa

Accecato dall’odio per la morte di Elsa, anche il giovane sposo si macchia le mani di sangue

Visualizza Foto

E’ certo che la causa di tutto sia Jesus. Per questo nella puntata de Il Segreto di giovedì 13 dicembre 2018, il giovane si macchierà le mani di sangue. Non avrà pietà per lui, ma il fratello di Elsa in punto di morte, gli dirà qualcosa di sconcertante. Di cosa si tratta? Nel frattempo Prudencio, sempre più freddo e spietato, fa una proposta sconcertante a suo fratello, il quale ormai con le spalle al muro, potrebbe vederla come l’unica via per salvarsi dalla garrota. Infine Severo non è certo che le sue nozze imminenti con Irene, saranno come lui vorrebbe. Su di loro pensa aleggi come sempre l’ombra di Francisca Montenegro.

Anteprime Il Segreto, 13 dicembre 2018: la follia di Isaac

Da quando Elsa è stata uccisa sull’altare, Isaac non ha più avuto un attimo di pace. Il suo animo inquieto offusca la sua lucidità e lo spinge a meditare vendetta. Quando il giovane si accorge che dalla diligenza sta scendendo il fratello della sua amata, si scaglia contro di lui, sferrandogli una coltellata letale. Il morente è Jesus che poco prima di morire, dice al mancato cognato che qualcuno lo ha ingannato e che le cose non sono andate come lui pensa. Ma non riesce a proseguire il discorso in quanto la sua vita viene meno. Cosa voleva raccontare al Guerrero?

Puntate Il Segreto, 13 dicembre 2018: il piano di Prudencio

Prudencio si è presentato da Saul per far pace con lui. Ma dietro si nasconde il desiderio di sbarazzarsi in qualche modo di suo fratello. Non è ancora chiaro quale sia il suo piano, ma parlando con lui, gli fa capire che l’unico modo che ha per salvarsi la pelle, è la fuga. Ovviamente includendo in questo piano Julieta, che partirebbe insieme a lui. Saul che ormai si sente prossimo alla condanna a morte, inizia a pensare che il fratello minore abbia ragione. Fernando è al corrente di tutto, ma ha lasciato carta bianca all’Ortega, sperando che riesca nell’impresa di farlo evadere e poi fuggire. Avrà fatto bene?

Trame Il Segreto, 13 dicembre 2018: le paure di Severo

Severo ha ricondotto Irene a Puente Viejo, chiedendole di sposarlo. La giornalista ha acconsentito e presto i due convoleranno a giuste nozze. Ma il Santacruz non è tranquillo. Teme in cuor suo che Francisca possa, ancora una volta, tentare di ostacolare la sua felicità. Come ben sapete la Montenegro ha tentato di rovinare la vita a lui e alla sua famiglia, dal giorno in cui è tornato a Puente Viejo, per questo ora il latifondista cerca di preservare la sicurezza dei suoi cari. Irene e Carmelito ora sono l’unica famiglia che gli resta, oltre che a Carmelo e Adela.

Manca poco quindi al matrimonio di Irene e Severo e le anticipazioni de Il Segreto svelano che nonostante tutto accadrà qualcosa di imprevisto. Di cosa si tratta? Vi possiamo solamente dire che centra Fernando Mesia.