Pubblicato il: 13 Dicembre, 2018  Visualizzazioni: 4983

Il Segreto anticipazioni dal 17 al 22 dicembre 2018: un cadavere a Puente Viejo

Spunta dal nulla il corpo di un uomo che nessuno conosce nei boschi intorno al paese

Visualizza Foto

Chi è il morto? Nelle puntate de Il Segreto dal 17 al 22 dicembre 2018, sarà la domanda che tutti si faranno. Tutti tranne Isaac! Lui sa bene di chi si tratta, ovvero di Jesus, che lui ha ucciso credendolo l’artefice della morte di Elsa. Intanto Prudencio cerca di convincere Julieta a tornare a vivere alla villa, per scoprire chi ha ucciso Saul. Raimundo intanto è sempre più sconfortato dall’assenza di Francisca. Adela inoltre riceve delle minacce da uno sconosciuto e ne parla ad Irene. La donna la esorta a denunciare il fatto.

Ecco quello che accadrà nelle puntate de Il Segreto dal 17 al 22 dicembre 2018

L’episodio de Il Segreto di lunedì 17 dicembre 2018 vede Prudencio distruggere qualsiasi cosa che possa far sospettare di lui come assassino di Saul. Isaac ha fatto l’amore con Antolina, ma al mattino le dice che tra di loro non ci sarà mai nulla. Nel frattempo il Guerrero inizia ad avere paura perchè è stato trovato un cadavere nei boschi e teme si tratti di Jesus, che lui ha sepolto in quelle zone.

Con le trame de Il Segreto di martedì 17 dicembre 2018 ritroviamo Meliton e altre autorità perplessi su chi sia l’uomo trovato morto. Antolina spaventata decide di bruciare i vestiti di Isaac sporchi di sangue. Nel frattempo Mauricio decide di frugare nell’ufficio di Fernando in sua assenza. Cosa sta cercando? Carmelo passato qualche giorno dichiara concluse le ricerche di Emilia e Alfonso.

Nella puntata serale de Il Segreto di martedì 17 dicembre 2018, Adela riceve dei biglietti con sopra scritte delle minacce. La maestra è spaventata e rivela quello che sta accadendo alla sua amica Irene. Isaac intanto si concentra sul lavoro per dimenticare quello che ha fatto, ma la foto di Jesus appare sui giornali. Marcela intanto chiede ad Antolina perchè sta bruciando dei vestiti.

Proseguendo con le anteprime de Il Segreto di mercoledì 18 dicembre 2018, scopriamo che Julieta non si da pace e passa tutta la notte a cercare Saul. Spera infatti di trovarlo vivo. Intanto Irene cerca di convincere Adela a rivelare la faccenda delle minacce, ma la maestra chiede di non divulgare la cosa. Raimundo intanto viene a sapere che Emilia ed Alfonso sono arrivati sani e salvi a Parigi.

Continuando con l’episodio de Il Segreto di giovedì 19 dicembre 2018, vediamo Julieta sconvolta dal ritrovamento della camicia di Saul. Prudencio ne approfitta dicendole che potrebbe essere stata opera di donna Francisca. Intanto viene a galla che Elsa, la moglie di Isaac è ancora viva e rinchiusa in una torre. La giovane non mangia da giorni e si sente molto debole.

Secondo le anteprime de Il Segreto di venerdì 20 dicembre 2018, Prudencio invita Julieta a tornare alla villa. In questo modo potrà cercare le prove necessarie per incolpare Francisca della morte di Saul. Irene sapendo dei timori di Severo, gli chiede di rilassarsi e di non pensare a quello che potrebbe accadere mentre sta organizzando il loro matrimonio.

La settimana si conclude con la puntata de Il Segreto di sabato 21 dicembre 2018, nella quale Matias e Marcela chiedono a donna Consuelo se è disposta a lavorare alla locanda insieme a loro. Il giovane Castaneda ha un alterco con Fernando e gli ordina di portare più rispetto a suo nonno Raimundo. Intanto crolla il tetto della casa di Isaac.