Aggiornato al: 17 Dicembre, 2018  Visualizzazioni: 5089

Il Segreto anticipazioni 18 dicembre 2018: Meliton scopre la verità?

Paco Del Molino e Meliton capiscono che l'uomo morto non è il povero Saul

Visualizza Foto

Durante la puntata de Il Segreto che andrà in onda martedì 18 dicembre 2018 vedremo che Paco Del Molino e Meliton capiscono che il cadavere ritrovato non è quello di Saul. Intanto, Antolina consola Isaac che, successivamente, copre la donna mentre è intenta a bruciare i vestiti del suo amato nel giorno del suo omicidio. Ma, Marcela la soprende. Prudencio tenta di avvicinarsi a Julieta, ma quest’ultima sospetta del giovane e non si fida. Nel frattempo, Adela è intimorita

Il Segreto anteprime 18 dicembre 2018: il cadavere non è quello di Saul?

In questo episodio de Il Segreto assisteremo a quanto scoperto da Paco Del Molino e Meliton, i quali si accorgono che il cadavere che hanno, recentemente, ritrovato non appartiene a Saul. Forse è quello del suo compagno di fuga. Purtroppo, non ci sono documenti per dimostrarlo. Antolina consola Isaac cercando di fargli dimenticare quanto accaduto. Meliton ritorna a Puente Viejo e spiega a Matias e al Guerrero di aver ritrovato il cadavere di un giovane.

Il Segreto anteprime 18 dicembre 2018: Prudencio vicino a Julieta

La puntata prosegue, poi, con Isaac che, inizialmente, fa finta di niente, mentre Antolina, in fretta e in furia, dà in pasto alle fiamme i vestiti che il suo amato indossava nel giorno del suo omicidio. Marcela la sorprende. Prudencio raggiunge Julieta, mostrandosi molto vicino al suo dolore. Mauricio vede Raimundo cercare qualcosa nell’ufficio di Francisca, ora occupato da Fernando Mesia. Carmelo ritiene chiuso il caso di Alfonso ed Emilia. Ora deve occuparsi del misterioso cadavere, ancora senza identità.

Il Segreto trame 18 dicembre 2018: Julieta sospetta di Prudencio

Intanto, la puntata pomeridiana di martedì 18 dicembre 2018 de Il Segreto prosegue con Matias che dà un prezioso suggerimento a Carmelo al fine di risolvere l’enigma. Nel frattempo, Julieta inizia a mostrarsi molto diffidente nei confronti di Prudencio (sospetta qualcosa?). Adela è molto turbata. E confessa alla sua amica Irene che, da alcuni giorni, sta cominciando a ricevere con frasi inquietanti, difficili perfino da pronunciare, da uno stalker. Di chi si tratterà? Chi sarà mai questo stalker?

Prudencio pensa di averla scampata e che nessuno possa sospettare di lui. Ma non ha fatto i conti con Julieta. Presto infatti la giovane tornerà alla villa per cercare di scoprire se anche lui è coinvolto nella morte o presunta tale, di Saul.