Aggiornato al: 04 Ottobre, 2018  Visualizzazioni: 5186

Il Segreto anticipazioni 2 settembre 2018: la fuga di don Ignacio e Julieta

Il padre della Uriarte scopre qualcosa che lo induce a fare immediatamente le valige

Visualizza Foto

Non avrà altra scelta don Ignacio nella puntata Il Segreto di domenica 2 settembre 2018, in quanto scoprirà quali sono le intenzioni di Consuelo. Per questo motivo obbliga la figlia Julieta a lasciare tutto e tutti senza dare nessun tipo di spiegazione. Poi però accade qualcosa di inaspettato. Di cosa si tratta? Nel frattempo donna Francisca tenta di brillare di luce propria per aver dato il consenso alla costruzione della casa di accoglienza, tutto questo mentre Nicolas fa una richiesta inaspettata al giudice. Di cosa si tratta?

Il Segreto anticipazioni 2 settembre 2018: Julieta lascia Puente Viejo

Francisca ha rivelato a don Ignacio che Consuelo ha la ferma intenzione di andare a vivere anche lei a La Venta. L’uomo teme questa decisione della donna e per questo induce la figlia a prendere quattro stracci e ad andare via immediatamente insieme a lui. Mentre si dirigono verso la meta però, la vettura di don Ignacio ha un guasto e questo li obbliga ad una sosta imprevista, ma obbligata. Passeranno così la notte in un paesino dei dintorni. Nel frattempo Emilia, stanca di vedere i musi lunghi sia di Fe che di Mauricio, decide che è giunta l’ora che i due si chiariscano e per questo li chiude a chiave dentro l’ex pasticceria di Candela.

Il Segreto anticipazioni 2 settembre 2018: i desideri di Francisca

I lavori di costruzione della casa di accoglienza sono quasi ultimati e a questo punto donna Francisca vuole che qualcuno annunci pubblicamente che il merito di tutto è suo e del suo portafoglio, ma non sa che proprio in quel momento, Nicolas chiede al giudice di far testimoniare la Montenegro al processo di Severo Santacruz. Il giudice però respinge senza motivo la sua richiesta. Per quale ragione? L’Ortuno teme che non sia imparziale e che dietro questa decisione ci sia la mano fantasma della matrona. Con Carmelo in fondo aveva già ammesso di aver corrotto il giudice per non far condannare Severo alla pena capitale.

Continuate a seguire le nostre anticipazioni Il Segreto che vi riveleranno la sconcertante verità scoperta da Mauricio.