Pubblicato il: 01 Aprile, 2019  Visualizzazioni: 6595

Il Segreto anticipazioni, 3 aprile 2019: Prudenzio confessa tutto a Saul e Julieta

Messo alle strette il Perfido Ortega è costretto a dire come stanno le cose

Visualizza Foto

Le anticipazioni de Il Segreto riferite alla puntata di mercoledì 3 aprile 2019 svelano che Julieta e Saul troveranno il modo di far parlare Prudenzio, il quale tradirà il patto con Fernando. Nel frattempo Julieta avrà una conversazione con Fe a proposito di Raimundo e del suo strano comportamento. Severo intanto riviera i suoi nuovi progetti alla moglie Irene riguardo il loro imminente futuro. Ha luogo anche la veglia funebre per ricordare il padre di Elsa.

Anticipazioni Il Segreto, 3 aprile 2019: Prudenzio con le spalle al muro

Saul e Julieta sono convinti che Prudencio sappia quello che vuole fare Fernando mesi ha e che cosa stia nascondendo. Questo fanno pressioni su di lui per sapere la verità. Il Perfido Ortega alla fine dice loro quello che sa, ovvero che Gonzalo e Fernando sono ai ferri corti perché il figlio di Pepa pretende di avere da lui l’eredità di Maria. I due innamorati per il momento non indagano oltre, ma sembrano che questa non sia la verità che volevano ascoltare.

LEGGI ANCHE – Prudencio trova un nuovo amore

Trame Il Segreto, 3 aprile 2019: cosa nasconde Raimondo

Saul e Julieta non sono gli unici due a sospettare che don Raimondo Ulloa stia nascondendo qualcosa o perlomeno che abbia uno strano comportamento. La Uriarte Infatti parlando con Fe arriverà i suoi dubbi e la vinaia, senti che c’è qualcosa che non va ma non riesce a comprendere di cosa si tratta. Spera che il comportamento del padre di Emilia sia dovuto solamente al fatto che non riesce ad accettare la morte di donna francisca. Sarà davvero questo il motivo vedere il mondo mantenere un comportamento bizzarro?

LEGGI ANCHE – Francisca è ancora viva?

Puntate Il Segreto, 3 aprile 2019: addio don Amancio Laguna

Come avete visto nelle scorse puntate, Antolina ha ucciso il padre di Elsa soffocandolo con un cuscino. Ora anche la Laguna è scomparsa e delle esequie dell’uomo si stanno occupando Consuelo e Marcela. Che due donne nel frattempo continuano a cercare la giovane che sembra scomparsa nel nulla. Nessuno può immaginare che Antolina abbia cercato di liberarsi anche di lei e che ormai è diventata una spietata assassina. Improvvisamente Elsa ritorna i mediatamente accusa Antolina di aver tentato di ucciderla. La situazione è davvero drammatica.

Riuscirà Elsa dimostrare che Antolina non è che dice di essere?