Pubblicato il: 02 Dicembre, 2018  Visualizzazioni: 5815

Il Segreto anticipazioni 3 dicembre 2018: Perez De Ayala cade in trappola

Nonostante un’iniziale timore di fallimento, Emilia e Alfonso mettono in atto i loro piani

Visualizza Foto

E’ ormai deciso da giorni. Il generale deve pagare! Nella puntata de Il Segreto di lunedì 3 novembre 2018, Emilia e Alfonso sono ormai pronti ad agire. Prima di recarsi nel luogo dell’appuntamento con Perez De Ayala, salutano il figlio e la nuora. I due ragazzi sono preoccupati, senza sapere cosa sta per accadere. Il militare intanto si reca inaspettatamente a casa dei Castaneda. Saul intanto esterna i suoi timori a Severo e Carmelo, circa quello che sta accadendo alla povera Julieta.

Puntate Il Segreto, 3 dicembre 2018: la decisione di Emilia e Alfonso

Dopo settimane di allenamento, Emilia è pronta! Ora padroneggia alla perfezione quei coltelli. La Ulloa ha convinto usando la seduzione, ad andare ad un appuntamento nel bosco con lei. Tutto è pronto. Prima di andare nel luogo concordato con il militare, i due coniugi Castaneda, decidono di andare a salutare il figlio. Matias nonostante sia all’oscuro del loro piano, sa che stanno per fare qualcosa e cerca ancora di farli desistere. Alfonso e la moglie, prima di andare nel bosco, intestano tutte le proprietà al ragazzo, per assicurargli un futuro, se per caso accadesse loro qualcosa. E’ arrivato il momento!

Episodio Il Segreto, 3 dicembre 2018: l’arrivo di Perez De Ayala

Emilia e Alfonso si stanno preparando per andare nel bosco, nel luogo dove hanno preparato l’imboscata per il terribile Perez De Ayala. Ma quest’ultimo, forse sospettando qualcosa, anticipa la loro uscita e si presenta alla porta della loro casa. L’uomo non ha idea però delle capacità acquisite dalla figlia di Raimundo e scoprirà a sue spese di cos’è capace quella donna. Fe, come concordato, offre del vino alle guardie al soldo del generale, che poco dopo si addormentano come dei ghiri. Non potranno dunque intervenire per arrivare ad aiutare il perfido militare. Riusciranno i Castaneda ad uccidere senza rimorsi l’uomo che li ha segregati e torturati?

Anteprime Il Segreto, 3 dicembre 2018: i dubbi di Saul

Julieta sembra essere sempre più nei guai. Il destino ce la sta mettendo tutta per farla condannare. Ma ad un certo punto Saul, inizia a pensare che queste sventure, non stiano arrivando alla sua amata per caso. Teme infatti che dietro a tutto quanto, ci sia l’abile mano di qualcuno. Poi confessa al sindaco di Puente Viejo e a Severo, che forse a mettere nei guai la Uriarte è suo fratello Prudencio. Quest’ultimo infatti farebbe qualsiasi cosa per poter avere nuovamente la moglie sotto lo stesso tetto, alla villa. Lei però ha ogni volta rifiutato il suo aiuto a quelle condizioni. Non è tipo da sottomettersi Julieta e nemmeno questa volta lo farà. Riuscirà però a tornare una donna libera o è la garrota il suo destino?

Le anticipazioni de Il Segreto rivelano che Prudencio è ormai fuori controllo al punto tale che lo vedrete tentare di uccidere anche Saul. Riuscirà nel suo intento?