Pubblicato il: 02 Ottobre, 2019  Visualizzazioni: 1954

Anticipazioni Il Segreto, puntata 3 ottobre 2019: risolto il caso Molero?

Grazie alla dichiarazione di responsabilità di Saul sembrerebbe finalmente concluso il caso dei due lestofanti

Visualizza Foto

Nella puntata de Il Segreto in onda giovedì 3 ottobre 2019 assisteremo alla decisione di Carmelo di sostenere finalmente il piano di Saul.  Il giovane vuole confessare l’omicidio di Eustaquio e Lamberto Molero. Così, come d’accordo, Saul lascia le sue impronte digitali sull’arma del delitto e poi, dopo aver scritto una dichiarazione di responsabilità, parte con Julieta verso una nuova vita. Carmelo, intanto, si preoccupa di far avere al sergente Cifuentes la confessione del giovane Ortega.

Anticipazioni Il Segreto puntata 3 ottobre 2019: Carmelo appoggia Saul

Alla fine, dopo lunga esitazione ed anche grazie alle insistenze di Adela, Carmelo decide di favorire il piano di Saul. Il sindaco riesce a far avere al giovane Ortega l’arma con cui sono stati uccisi i Molero, e lui ci lascia le impronte digitali in modo da essere accusato dell’omicidio. A quel punto il piano procederà in questo modo: Saul scriverà una lettera al sergente Cifuentes autoaccusandosi del delitto, ma a quel punto lui e Julieta saranno già partiti per una destinazione ignota. Il piano sembrerebbe abbastanza efficace, anche se il sergente nutre forti sospetti su Carmelo e don Berengario, e non sarà facile fargli cambiare idea. Come andrà a finire la complicata vicenda?

LEGGI ANCHE – Isaac scopre l’inganno di Antolina

Episodio Il Segreto, 3 ottobre 2019: la partenza di Saul e Julieta

Ormai il dado è tratto; Saul sta per lasciare Puente Viejo insieme a Julieta, e si prepara a salutare parenti ed amici. In quest’occasione, i due giovani si riconcilieranno anche con Prudencio, che promette di andare presto a trovarli non appena riusciranno a fargli sapere dove si sono trasferiti. I due coniugi, a questo punto, saliranno a cavallo e si lasceranno alle spalle le brutte esperienze del passato e tutto il carico di dolore che quel posto ha provocato loro. Saul e Julieta potranno provare finalmente a ricostruirsi una vita ed a cercare di dimenticare tutto quello che è successo, in particolare la violenza subita dalla Uriarte, che potrebbe tornare a sorridere.

LEGGI ANCHE – Rivelazioni per Francisca

Spoiler Il Segreto 3 ottobre 2019: una confessione inaspettata

Con la partenza di Saul e Julieta, il caso Molero può finalmente essere risolto. Carmelo fa avere al sergente Cifuentes l’arma del delitto ed una dichiarazione firmata di Saul in cui si dichiara colpevole dell’uccisione di Eustaquio e Lamberto Molero. La faccenda verrà dunque finalmente archiviata? La confessione dell’Ortega libererebbe definitivamente Carmelo e don Berengario da ogni tipo di sospetto in merito all’oscura vicenda. Il sergente si accontenterà di questo epilogo dei fatti, o continuerà a sospettare delle massime autorità del paese?

LEGGI ANCHE – Una nuova vita per Mauricio

Per scoprirlo non vi resta che continuare a seguire le nostre anticipazioni Il Segreto, che vi parleranno della doppia vita di Prudencio Ortega.