Pubblicato il: 08 Ottobre, 2018  Visualizzazioni: 5160

Il Segreto anticipazioni 8 ottobre 2018: ucciso l’assassino di Mariana!

Attimi di tensione assoluta quando nella piazza del paese arriverà Dos Caras, colui che ha tolto la vita alla Castaneda

Visualizza Foto

Tutti i Castaneda si erano ripromessi di mantenere la calma, ma nella puntata de Il Segreto di lunedì 8 ottobre 2018, non sarà possibile. Dos Caras si trova con le guardie nella piazza del paese. Tutti guardano con odio l’uomo che ha ucciso Mariana. Lui, non pentito sembra prendere in giro i familiari della donna. Infatti rivela qualcosa a Nicolas, che farà perdere le staffe e la ragione, al marito della defunta, che non esiterà a compiere un gesto estremo. Nel frattempo Francisca canta vittoria per il pericolo scampato grazie all’intercessione di Larraz. La donna però pare non aver imparato la lezione. Quali saranno le sue intenzioni?

Il Segreto anticipazioni 8 ottobre 2018: faccia a faccia con Dos Caras

Dos Caras sta arrivando a Puente Viejo. L’uomo che ha distrutto una famiglia, uccidendo Mariana si trova a Puente Viejo. Nicolas, Emilia, Alfonso e molte altre persone si trovano nella piazza quando sopraggiunge l’assassino della Castaneda. Lo sgomento è generale, così come la rabbia che invade gli animi di tutti coloro che amavano la figlia di Rosario. Dos Caras però appare quasi divertito dal loro atteggiamento e quando comprende che Nicolas è il marito, si mette a ridere. Poi rivela all’uomo di come Mariana lo ha implorato di non ucciderla perchè stava aspettando un bambino. Un vero shock per l’Ortuno che sembra non riuscire a trattenere la rabbia in corpo. Cosa accadrà adesso?

Puntata Il Segreto di lunedì 8 ottobre 2018: Nicolas diventa un assassino!

Ebbene, proprio Nicolas, che aveva chiesto al cognato Alfonso di non mettersi sullo stesso piano di Dos Caras, arriva ad impugnare una pistola e sparare. La confessione dell’assassino ha indotto l’Ortuno a non ragionare e a farsi prendere dal desiderio di vendetta. Dos Caras muore sul colpo e tutti in paese sono scioccati da quello che è appena accaduto. Nicolas viene immediatamente arrestato, ma la folla chiede che il giovane fotografo e avvocato, sia rilasciato. La gente inoltre grida a gran voce che il colpevole è l’avvocato Espinosa che ha provocato tutto questo fin dal suo primo giorno a Puente Viejo.

Episodio Il Segreto, puntata 8 ottobre 2018: la resa dei braccianti

Nel frattempo Larraz è riuscito a convincere i suoi uomini a non uccidere donna Francisca. Questo grazie alle insistenze di Saul e Prudencio, che hanno assillato l’uomo fino a convincerlo che era quella la cosa migliore da fare. Non macchiarsi le mani di sangue avrebbe certamente diminuito la loro condanna che potrebbe essere al massimo di qualche mese. Inoltre i fratello Ortega hanno promesso di chiedere alla Montenegro di intercedere perchè questo avvenga. Tutto così finisce bene e senza vittime. Ma Francisca non intende certo mantenere la promessa fatta ai suoi pupilli. I due lo scopriranno?

Presto a Puente Viejo ci saranno grandi cambiamenti, infatti le anticipazioni de Il Segreto rivelano che il padre di Dos Caras arriverà in paese assetato di vendetta.