Pubblicato il: 01 Febbraio, 2019  Visualizzazioni: 17020

Il Segreto, anticipazioni febbraio 2019: Fernando uccide Fulgencio

Il Mesia è costretto a porre fine all’esistenza del Montenegro per evitare che possa parlare

Visualizza Foto

Colpo di scena in arrivo nella story-line della sparizione di donna Francisca. Le anticipazioni de Il Segreto relative  a febbraio 2019, rivelano che Fernando Mesia sarà mosso da  sensi di colpa. Per questo stabilirà un piano per salvare la Montenegro e Raimundo dalle grinfie di Fulgencio . Il medico infatti  li tiene rinchiusi in un manicomio. Le cose ad un certo punto prenderanno una piega decisamente diversa. Così il Mesia finirà per uccidere il complice, quando minacciato da Mauricio, Julieta e Saul, starà per rivelare le sue vere intenzioni. Fernando, poi riuscirà a dimostrare di aver agito per legittima difesa e porterà in salvo i due anziani.

Il Segreto, anticipazioni febbraio 2019: Fulgencio rapisce Francisca

Francisca Montenegro è sparita da diverso tempo, ma ben presto si scoprirà che la donna è stata rapita da suo cugino Fulgencio ed è rinchiusa nella sua clinica psichiatrica. L’uomo ha compiuto tale azione per vendicarsi di lei per averlo fatto rinchiudere in manicomio ed averlo accusato della morte di sua moglie Bernarda. Il Montenegro non si è limitato solo a rapirla, ma le ha praticato l’elettroshock riducendola in stato catatonico. In seguito, il medico “sequestrerà” anche Raimundo, il quale resterà nella clinica diverso tempo per vegliare sulla consorte. Ben presto l’Ulloa  potrebbe rischiare di subire la stessa sorte di Francisca.

LEGGI ANCHE – Ecco dove si trova Francisca Montenegro!

Anticipazioni Il Segreto, puntate febbraio 2019: Fernando uccide Fulgencio

La sparizione di Francisca e Raimundo preoccuperà molto Mauricio, così come Prudencio e Julieta la quale ad un certo punto comincerà a credere che Fernando abbia a che fare con la strana vicenda. Il Mesia, però, riuscirà a non farle scoprire che è così, ma anzi dando si mostrerà disposta a tutto pur di ritrovarli. L’uomo, infatti, metterà su un piano con la Uriarte, Fe, il capomastro ed il redivivo Saul per liberare i due anziani. Durante la loro liberazione, però, le cose andranno diversamente da come le avevano pensate. Proprio nel momento in cui Fulgencio sta per praticare l’elettroshock a Raimundo, Mauricio, Julieta e Saul irromperanno nella stanza ed eviteranno che possa fare del male all’Ulloa. In seguito, Mauricio lo terrà sotto scacco con una pistola e pretenderà una spiegazione sulla sua complicità con Fernando, ma l’uomo non riuscirà a proferire parola, in quanto nell’esatto istante in cui stava per vuotare il sacco, Fernando irromperà nella stanza e gli sparerà alle spalle uccidendolo.

LEGGI ANCHE – La trappola di Fernando Mesia

Il Segreto, trame febbraio 2019: Francisca e Raimundo tornano a casa

In seguito all’uccisione di Fulgencio, Fernando riuscirà a dimostrare a Mauricio, Julieta e Saul di aver agito per difendersi mostrando loro la pistola che lo psichiatra teneva nei pantaloni. I tre, però, cominceranno a credere che l’uomo abbia ucciso il complice solo con l’intento di evitare che svelasse le sue vere intenzioni e così decideranno di tenere d’occhio ogni sua mossa futura. Intanto, però, Francisca e Raimundo faranno finalmente ritorno a casa e la Montenegro verrà visitata dal dottor Zabaleta che consiglierà il ricovero in una clinica specializzata. L’Ulloa, però, non vorrà separarsi nuovamente dalla consorte e predisporrà tutto per la degenza a casa. Ben presto, però accadrà qualcosa di sconvolgente. Cosa succederà?

LEGGI ANCHE – Raimundo nelle mani di Fulgencio

La vita di Francisca non sarà più quella di prima, infatti la donna torna alla villa per tentare di ristabilirsi, ma ancora una volta si presenta una nuova minaccia. Di cosa si tratta?

LEGGI ANCHE – Un ritorno dal passato per Francisca