Pubblicato il: 17 Dicembre, 2018  Visualizzazioni: 2512

Il Segreto puntata serale 18 dicembre 2018: Isaac sconvolto dalla notizia sul giornale

La notizia del misterioso cadavere viene pubblicata dai giornali mettendo in allarme il Guerrero

Visualizza Foto

Nella puntata serale de Il Segreto che andrà in onda martedì 18 dicembre 2018, vedremo che Antolina riuscirà a improvvisare bene con Marcela e, quindi, dice che sta bruciando i vestiti perché infestati dalle cimici. Intanto, la foto del cadavere appare sul giornale e Isaac non trova pace. Intanto, Mauricio non riesce a trovare nulla che riconduca a Prudencio. Julieta, invece, è affranta dal dolore. Nuove notizie giungono da Alfonso ed Emilia che sono a Parigi e stanno bene. Julieta continua a disperarsi e, quando gli investigatori trovano la maglietta insanguinata di Saul, la ragazza dà sfogo alla sua sofferenza. Prudencio inizia a fare delle insinuazioni in merito al possibile colpevole. Isaac, invece, decide di recarsi dalla Guardia Civile, ma Antolina lo blocca.

Il Segreto anticipazioni 18 dicembre 2018, puntata serale: chi è l’uomo trovato morto?

Antolina interrogata da Marcela su quello che sta facendo, improvvisa bene. Dice che sta bruciando dei vestiti vecchi infestati dalle cimici. E fa in modo che la moglie di Matias non sospetti di nulla. Nel contempo, Isaac scopre che non si hanno ulteriori notizie sul cadavere ritrovato. È difficile risalire alla sua identità. Il ragazzo, però, è disperato: il rimorso non lo lascerà vivere in pace. Successivamente, su un giornale, legge la pubblicazione della notizia della morte del cognato con tanto di foto del suo cadavere, in cui gli investigatori chiedono aiuto per identificarlo.

Il Segreto trame serali 18 dicembre 2018: nessuno sospetta di Prudencio?

La puntata de Il Segreto prosegue con Irene che è sconvolta e sorpresa dalle minacce che riceve Adela. La maestra la sollecita a non raccontare nulla né a Carmelo né a Severo. Mauricio non ha trovato indizi compromettenti su Prudencio riguardo al suo possibile coinvolgimento nella scomparsa di Saul. Julieta torna esausta a casa, dopo aver cercato il suo amato per tutta la notte. È devastata dal dolore, ma consapevole che tutti stanno facendo il possibile per ritrovarlo. Raimundo raggiunge Matias e Marcela affermando di avere notizie su Alfonso ed Emilia. Dice che sono arrivati a Parigi e che sono al sicuro. Invita i due a mantenere il segreto.

Il Segreto 18 dicembre 2018, puntata serale: Julieta e la maglietta insanguinata di Saul

Si continua con Irene che tenta, con scarso successo, di convincere Adela a confidarsi con suo marito. Successivamente la giornalista viene presa in giro da Fernando che sembra voler ostacolare le sue nozze con il Santacruz. La disperazione di Julieta è tanta. Quando gli investigatori ritrovano la maglietta insanguinata di Saul, la ragazza dà libero sfogo al suo dolore. Prudencio insinua che Francisca sia la diretta responsabile di tutto. I Miranar vendono a Don Berengario una tintura senza dirgli che è stata prodotta in casa. Matias continua ad aiutare il suo amico a trovare un lavoro. Isaac, prigioniero del rimorso, vuole recarsi dalla Guardia Civile per confessare il crimine, ma Antolina glielo impedisce.

Isaac darà ascolto ad Antolina? Prudencio riuscirà a nascondere ancora per molto la sua “colpevolezza”? E Julieta come si comporterà nei suoi riguardi? Lo scopriremo presto, con le nuove anticipazioni.