Pubblicato il: 08 Marzo, 2019  Visualizzazioni: 5176

Anticipazioni Il Segreto, puntate spagnole: Raimundo paga i sequestratori di Emilia e Alfonso

Emilia ed Alfonso dopo essere fuggiti in Francia, vengono rapiti e Raimundo riceve una richiesta di riscatto.

Visualizza Foto

Le  anticipazioni spagnole Il Segreto rivelano che, dopo la definitiva partenza di Gonzalo dalla Spagna, Maria Castaneda parlerà a Fernando.  Gli dirà chiaramente che  lei non ha alcuna intenzione di perdonare il male che lui le ha fatto  subire in passato. Almeno non fino al momento in cui lui non si impegnerà a ritrovare i suoi genitori che sono stati rapiti in Francia. Da quel momento in poi, le trame della telenovela scritta da Aurora Castro, saranno sempre più incentrate sul rapimento di Emilia ed Alfonso e su come poterne ottenere il rilascio. I sequestratori dei due coniugi infatti, faranno delle richieste molto specifiche.

Anticipazioni Il Segreto, puntate spagnole: Fernando va a Madrid ed assume un investigatore

Gli spoiler spagnoli Il Segreto svelano che Fernando,  non è in alcun modo coinvolto nella scomparsa dei coniugi Castaneda. Inoltre dichiara di essere disposto a recarsi nella capitale per assumere un detective privato. Questo per far si che possa fornire a Maria  ed a suo nonno Raimundo delle piste da seguire per rintracciare i genitori della sua ex moglie. Da una parte Maria decide di fidarsi del Mesia, in mancanza di qualsiasi notizia dei suoi genitori. Ma dall’altra, la giovane reputerà anomalo che in concomitanza dell’assenza di Fernando, i rapitori manderanno una richiesta di riscatto di dieci milioni di franchi per liberare i due coniugi.

LEGGI ANCHE – Sequestrati i Castaneda!

Anticipazioni Il Segreto, puntate spagnole: Maria chiede a Raimundo di vendere delle proprietà di Francisca

Le anticipazioni spagnole Il Segreto rivelano che Maria continua a ritenere il Mesia coinvolto nel sequestro dei suoi genitori. Ma ciò nonostante, chiede a Raimundo di vendere delle proprietà appartenute a donna Francisca che in questo periodo, è considerata ormai deceduta. L’Ulloa non intende cedere alle richieste della nipote e decide di confrontarsi in modo diretto con il figlio di Olmo, accusandolo di essere il responsabile di ciò che sta succedendo ai suoi cari in questo periodo. In un secondo momento però, l’ex locandiere, per accontentare sua nipote e nella speranza di rivedere vivi la figlia ed il genero, decide di cedere alcune proprietà.

LEGGI ANCHE – Emilia e Alfonso in pericolo

Anticipazioni Il Segreto, puntate spagnole: Ulloa incarica Prudencio della compravendita delle tenute della Montenegro

Raimundo, pur di per non deludere Maria, acconsentirà poco dopo alla vendita di alcune tenute ormai da tempo fuori uso e che appartenevano a sua moglie, affidando tale incarico a Prudencio Ortega. Nonostante l’impegno del giovane per vendere al più presto le proprietà, egli andrà incontro a numerosi problemi. Il cambio di valuta tra pesetas e franchi, infatti, richiederà un tempo non inferiore a quindici giorni. Ciò getterà Maria nella disperazione e nel terrore che i sequestratori, possano fare del male ai suoi genitori se non riescono ad avere i soldi nel tempo richiesto. Mentre nonno e nipote cercheranno vie alternative per trovare i soldi, Matias, vorrà dei chiarimenti su cosa sta accadendo.

Il giovane potrà rendersi utile in qualche modo? O Raimundo dovrà sborsare i soldi di tasca sua?