Aggiornato al: 04 Settembre, 2018  Visualizzazioni: 112316

Barbara d’Urso sanguinante e priva di sensi: ecco perchè

La conduttrice Mediaset continua a far parlare di se per via del suo lavoro e dei suoi impegni sul set: ecco i dettagli

Visualizza Foto

Nessuno si sarebbe mai aspettato di vedere Barbara d’Urso in questo stato, ma per fortuna non si tratta di nulla di grave. La bellissia napoletana infatti è protagonista della terza stagione della seria la “Dottoressa Giò” , le cui riprese stanno continuando da tutta l’estate. Barbara si è dimostrata molto entusiasta di questo progetto, facendo una dichiarazione molto importante. “Avrò tempo di riposare a 90 anni, questa serie è un pezzo della mia vita”, segno che ha ancora tanto da dare alla televisione italiana.

Barbara d’Urso e la vita da attrice: protagonista della serie la Dottoressa Giò

Barbara d’Urso dopo la finale del GF ha subito accettato di unirsi a coloro che stavano girando la serie.“Dopo anni di insistenze con i vertici Mediaset ho vinto io. E così il giorno dopo la finale del ‘Grande Fratello 15’ ho iniziato a girare sul set. Terminerò il 2 settembre, esattamente il giorno prima di iniziare in diretta la nuova stagione di Pomeriggio Cinque”. Queste le parole della condutrice, che appare davvero entusiasta per questo lavoro. Tutto questo anche perchè la soap tornerà sui canali Mediaset dopo ben 20 anni. Poi continua dicendo: “Ho conservato gelosamente tutto del personaggio, persino i costumi di scena. Come allora ho seguito il training in corsia prima di iniziare a girare seguendo parti naturali e parti cesarei, un’emozione vera”.

La Dottoressa Giò: Barbara d’Urso protagonista assoluta

Questo nuovo impegno ha entusiasmato la conduttrice napoletana, che in realtà è sempre stata legata al personaggio. Infatti le sue dichiarazioni confermano questa sensazione. “Ho conservato gelosamente tutto del personaggio, persino i costumi di scena. Come allora ho seguito il training in corsia prima di iniziare a girare seguendo parti naturali e parti cesarei, un’emozione vera”. Per quanto riguarda la trama e il motivo per cui appare ricoperta di sangue, Barbara non svela nulla. Si lascia solo scappare qualche anticipazione: “Accusata ingiustamente di inadempienza nei confronti di una paziente che si era tolta la vita mentre in realtà era vessata dalle violenze del marito, Giò viene assolta e ritorna in ospedale nel suo ruolo di ginecologa. Ma ha un obiettivo preciso: vuole aprire un centro antiviolenza per accogliere e aiutare le donne in difficoltà”.

Voi seguirete questa serie e i programmi dell’amata Barbara?

CATEGORIE