Pubblicato il: 18 Marzo, 2019  Visualizzazioni: 2893

Ciao Darwin 2019: svelate le categorie e i capitani della seconda puntata!

La seconda puntata del varietà di Canale 5 vedrà sfidarsi la compagine degli eterosessuali e quella dei gay

Visualizza Foto

Dopo una lunga assenza, Ciao Darwin è tornato sul piccolo schermo il 15 marzo 2019 con la sua ottava edizione. Un ritorno sensazionale come hanno confermato gli ascolti che potrebbero aumentare nel corso della seconda attesissima puntata fissata per il 22 marzo 2019. Non a caso, le compagini che si andranno a sfidare fanno già gola a tutti e il “trash” sembrerebbe assicurato. A scontrarsi, infatti, saranno i Family Day e i Gay Pride.

Ciao Darwin 2019: ecco chi si sfiderà nella seconda puntata!

La seconda puntata di Ciao Darwin 2019 vedrà sfidarsi due storiche compagini che hanno dato vita ad epiche sfide nel corso delle edizioni del varietà. Stiamo parlando degli eterosessuali e gli omosessuali che nel nuovo appuntamento si scontreranno rispettivamente per la squadra dei Family Day e dei Gay Pride. Da una parte ci saranno coloro che supportano i principi della famiglia tradizionale, dall’altra quelli per ogni tipo di orientamento sessuale. Insomma, una sfida che promette bene e che sicuramente confermerà gli ascolti della prima puntata.

Ciao Darwin 2019: i capitani e una nuova madre natura?

Non a caso, il primo appuntamento del varietà ha registrato il 22,4% di share battendo tutta la concorrenza del venerdì sera. A guidare le due compagini della seconda puntata di Ciao Darwin 2019 ci saranno due capitani per eccellenza. Per i Gay Pride ci sarà l’opinionista Vladimir Luxuria, per i Family Day ci sarà il cantante Giuseppe Povia. Nel corso del secondo appuntamento ci potrebbe essere una novità riguardo madre natura. Stando ai rumors, il varietà dovrebbe seguire le orme dell’ultima edizione che vedeva una madre natura diversa per ogni puntata.

Dunque la bellissima Ema Kovac, che ha letteralmente fatto impazzire il pubblico maschile, potrebbe essere sostituita da un altro fascino mondiale. Al momento non si conosce il nome della seconda madre natura, ma pare che sarà completamente l’opposto della Kovac: mora e carnagione scura.

CATEGORIE