Pubblicato il: 23 Settembre, 2018  Visualizzazioni: 10842

Corona, confessione shock sulla ex Silvia: “Mi ha quasi ammazzato”

Fabrizio Corona e Silvia Provvedi non si sono lasciati bene, ma le parole di lui sono davvero scioccanti

Visualizza Foto

L’intervista che Fabrizio Corona ha rilasciato a Silvia Toffanin è davvero forte, soprattutto per alcune dichiarazioni shock sull’ultima fidanzata di lui, la giovanissima Silvia Provvedi del duo Le Donatella. Sì, perché a Verissimo Corona si è confessato senza filtri e oltre a umiliare in maniera abbastanza inelegante la ex, affermando di non averla mai amata e di essersi attaccato a lei solo perché era in carcere e soffriva la solitudine, le ha anche rivolto un’accusa molto pesante: quella di averlo quasi ammazzato!

A Verissimo, Fabrizio Corona spara a zero sulla ex fidanzata Silvia Provvedi

Che i rapporti di Fabrizio Corona con le sue fidanzate non siano mai stati molto equilibrati è stato evidente sia con le continue liti con la ex moglie Nina Moric, sia con i famosi tira e molla con Belen Rodriguez, che più di una volta, ai tempi della loro storia, aveva cacciato l’ex paparazzo dei vip da casa per poi riprenderselo qualche giorno dopo. Tuttavia a quanto pare il rapporto di Fabrizio con l’ultima fidanzata importante, la giovanissima Silvia Provvedi del duo Le Donatella, li ha superati tutti per turbolenza.

La confessione shock dell’ex paparazzo dei vip: “In due occasioni, Silvia mi ha quasi ammazzato”

Sì, perché stando a quanto ha dichiarato Corona a una scioccatissima Silvia Toffanin, la giovane cantante e modella Silvia in un paio di occasioni avrebbe addirittura rischiato di uccidere l’uomo. “Silvia non è una persona seria ed equilibrata come sembra, ha rischiato di uccidermi due-tre volte, nelle nostre forti liti mi ha tirato un vaso dietro, cose così” ha rivelato Fabrizio Corona, che poi ha anche insinuato: “Sì, mi ha difeso durante il mio periodo in carcere, ma non è che era la compagna di Vallanzasca. In più, le ha fatto comodo…”.

Da parte di Fabrizio, nessuna riconoscenza per la donna che gli è stata vicino durante il periodo del carcere

Dunque nessuna riconoscenza da parte di Fabrizio Corona per la donna, Silvia Provvedi, che lo ha aiutato durante tutto il periodo trascorso in carcere, ma solo un mal celato astio che traspare anche da queste parole: “La verità è che non siamo mai stati una coppia.  Lei mi è stata vicina in un momento difficile, ma non siamo mai stati una coppia, anche se in galera mi appoggiavo a lei”. E ancora, con piglio deciso, quasi feroce nella sua crudeltà: “Penso di non averla mai amata. Non la considero uno dei grandi amori della mia vita”.

Silvia, che presto entrerà nella Casa del Grande Fratello Vip, non ha replicato in alcun modo a queste parole. Lo farà dentro la Casa di Cinecittà?

CATEGORIE