Pubblicato il: 18 Marzo, 2020  Visualizzazioni: 56

Coronavirus, Daniela Martani shock: “I vegani hanno meno possibilità di contagiarsi”

L'ex concorrente del Grande Fratello l'ha sparata grossa in queste ore ed è finita nel mirino del mondo social

Visualizza Foto

Il mondo della televisione ha visto Daniela Martani per la prima volta ai tempi del Grande Fratello, ma l’ha conosciuta soprattutto per i suoi litigi pro-veganesimo. In virtù di ciò, la ragazza è finita spesso sulla bocca di tutti ed ha alimentato tensioni in ogni studio in cui ha messo piede. Con l’emergenza Coronavirus di questi giorni, però, l’ha sparata davvero grossa ed è finita al centro delle polemiche. Non a caso, ha affermato che se il mondo fosse stato vegano, il virus non sarebbe nato.

Coronavirus: Daniela Martani la spara grossa

Da sempre sulla bocca di tutti per le sue affermazioni e litigi in diretta, Daniela Martani ha detto la sua anche sul Coronavirus e non poteva non fare un riferimento all’alimentazione vegana. Senza giri di parole, l’ex gieffina ed ex hostess di Alitalia ha affermato con fare convinto: “Se il mondo fosse vegano non ci sarebbe stato il Coronavirus”.

LEGGI ANCHE — Uomini e Donne news, l’ex tronista Leonardo Greco ricoverato d’urgenza al Sacco

La teoria di Daniela Martani sul CoVid-19

Ma non solo, la sua attenzione si è focalizzata soprattutto in Italia, in particolare su quelle zone dove gli allevamenti sarebbero più intensi: “L’area più colpita è la Pianura Padana e lì c’è la maggiore concentrazione di allevamenti intensivi”. Le sue frasi hanno naturalmente scatenato un putiferio e ricordano quelle di quando avvenne il terremoto ad Amatrice. In quella occasione, la Martani affermò: “Ma è stata inventata ad Amatrice la famosa amatriciana? E vabbé, ma allora è karma”.

LEGGI ANCHE — Uomini e Donne, Leonardo Greco aggiorna i fan sul decorso del Coronavirus

Daniele Martani elogia i vegani e accusa

Continuando la sua intervista a La Zanzara, Daniela Martani ha spiegato il suo punto di vista: “I vegani hanno meno possibilità di prendere il virus, il sistema immunitario è molto più elevato rispetto a chi mangia carne, quest’anno non mi sono presa nemmeno un raffreddore, è la natura che si riequilibra: siamo troppi, questo virus potrebbe riequilibrare il pianeta. Dobbiamo imparare moltissimo da quello che sta succedendo”.

LEGGI ANCHE — Uomini e Donne news, l’ex tronista Leonardo Greo ricoverato d’urgenza al Sacco

E ancora: “Noi vegani siamo gli unici ad evitare che si diffondano questi virus: mangiando la carne e certi tipi di animali si diffondono i virus. Avete mai sentito di un virus che deriva dai ceci o dai fagioli? Se il mondo fosse stato vegano non ci sarebbe stato il coronavirus”. E voi, cosa ne pensate?

CATEGORIE