Pubblicato il: 28 Ottobre, 2018  Visualizzazioni: 4364

Domenica Live, Marco Carta fa l’annuncio shock: “Sì, sono gay”

Dopo averlo negato, il cantante lanciato da Amici di Maria De Filippi ha dichiarato la sua omosessualità

Visualizza Foto

Marco Carta in diretta a Domenica Live ha fatto una dichiarazione che nessuno si aspettava e che ha lasciato tutti a bocca aperta. Seduto di fronte a una sorridente Barbara d’Urso, da sempre sua grande amica e supporter, il giovane artista sardo ha dichiarato in maniera molto chiara di essere gay e innamorato. Visibilmente emozionato, Marco ha scelto la trasmissione della domenica pomeriggio di Canale 5 per fare quell’outing che in molti gli chiedevano da tempo, soprattutto gli omosessuali non famosi.

Marco Carta fa coming out a Domenica Live

Da anni, infatti, nell’ambiente artistico si mormorava che Marco Carta fosse omosessuale ma che non volesse dirlo per timore di ripercussioni sulla sua carriera, visto che a seguirlo come cantante erano in prevalenza ragazze molto giovani. Tuttavia anche due anni fa, quando aveva partecipato all’Isola dei Famosi di Alessia Marcuzzi, Marco aveva negato la sua omosessualità. Dal settimanale Diva & Donna, infatti, aveva tuonato contro le malelingue, affermando: “Io gay? Vi sfido a dimostrarlo!”.

Domenica Live, l’annuncio shock dell’artista sardo dall’amica Barbara d’Urso

E oggi, cos’è cambiato?, si chiedono in molti. Perché la decisione di svelarsi da Barbara d’Urso? “Essere liberi è impagabile. Oggi sono felice. Nel mio percorso è capitato che qualcuno avesse provato a dire qualcosa su di me, al posto mio, anche quando non mi andava” ha spiegato l’artista, impacciato ma tutto sommato sollevato. “Per questo omettevo, per questo io non rispondevo, perché la cosa mi indispettiva. Nel mio nuovo singolo parla del mio primo bacio, non di quello che ho dato a scuola, ma quello che ho dato senza respiro, quello che ho dato ad un ragazzo”.

Domenica Live, Carta non si nasconde più e dichiara: “Sì, sono gay”

La famiglia di Marco Carta lo ha sempre saputo, così come probabilmente lo sa da sempre Maria De Filippi, la sua pigmalione. E oggi Marco ha deciso di farlo sapere anche al resto dell’Italia per amore della libertà, perché essere omosessuali è normale e dovrebbero esserlo per tutti, anche per chi è famoso: “Questo è normale, deve essere normale per i ragazzi a casa. Mi faceva soffrire non poter camminare per strada con la persona che amavo o andare al cinema con lui e baciarlo. Io avevo paura di questa giornata, avevo paura della chiave di questo coming out”.

Insomma, Marco ora è libero, e noi non potremmo essere più contenti per lui!

CATEGORIE