Pubblicato il: 30 Novembre, 2018  Visualizzazioni: 2389

Gossip news, è morto Sandro Mayer

La notizia della morte del celebre giornalista è giunta come un fulmine a ciel sereno

Visualizza Foto

Sandro Mayer è morto: la notizia è arrivata in mattinata, data dal giornalista Davide Maggio, ed è stata un fulmine a ciel sereno. Mayer era un giornalista molto conosciuto non solo perché direttore di Di Più, uno dei settimanali di gossip e televisione più apprezzati e venduti d’Italia, ma anche perché negli ultimi anni si era fatto amare come opinionista nel programma di Raiuno “Ballando con le stelle” al fianco di Milly Carlucci. Il giornalista aveva 77 anni e pare che la sua scomparsa non sia stata improvvisa.

Gossip news, è morto il direttore di Di Più Sandro Mayer

Dopo la scomparsa dell’acclamato regista Bernardo Bertolucci, unico italiano a ricevere un Oscar alla regia, è di nuovo lutto nel mondo della televisione nostrana e soprattutto del giornalismo. Stamattina, infatti, è morto il giornalista e direttore del settimanale Di Più Sandro Mayer. A dare la notizia, che è giunta come un fulmine a ciel sereno e ha sconvolto non solo gli addetti ai lavori, ma anche il pubblico televisivo (soprattutto quello appassionato di gossip) è stato il collega Davide Maggio.

News di Gossip, il giornalista era diventato popolare anche in tv grazie a Ballando con le Stelle

Maggio, molto conosciuto anche perché è sempre sul pezzo per quanto riguarda le trasmissioni di Maria De Filippi e tutti i reality show di Canale 5, è infatti una fonte pressoché certa. Per questo motivo, purtroppo, non si tratta dell’ennesima bufala, come avremmo sperato. La notizia dell’improvvisa morte di Mayer è rimbalzata su settimanali e quotidiani ed è stata rilanciata dalle agenzia stampa appena qualche minuto fa. Ma chi era Sandro Mayer, e perché era così amato anche in televisione?

Gossip news, a dare la notizia è stato il collega Davide Maggio

Sandro Mayer rappresenta una delle colonne storiche del giornalismo gossip nostrano. Esperto di cronaca rosa, è stato l’antesignano di nomi come Alfonso Signorini e Gabriele Parpiglia. E proprio come Signorini, anche Mayer da direttore del settimanale Di Più era diventato anche un volto televisivo molto noto e amato. Era infatti uno dei più autorevoli e storici opinionisti nel programma di Raiuno “Ballando con le stelle”, condotto da Milly Carlucci, dove era presente sin dalla prima edizione.

Mayer si è spento all’età di 77 anni, e anche se i motivi non sono ancora stati resi noti, è altamente probabile che fosse malato da tempo.

CATEGORIE