Pubblicato il: 21 Giugno, 2019  Visualizzazioni: 453

Live – Non è la d’Urso: cancella la seconda stagione del talk show?

Il talk show del mercoledì sera ha chiuso i battenti in anticipo quest'anno e potrebbe essere archiviato

Visualizza Foto

Il 19 giugno 2019 è andata in onda l’ultima puntata della prima edizione di Live – Non è la d’Urso. Un evento che ha lasciato tutti senza parole poiché la trasmissione doveva chiudere i battenti il 3 luglio, quindi due puntate dopo. La chiusura anticipata ha fatto emergere qualche dubbio sul destino del talk show di Barbara d’Urso che, secondo alcune voci, rischierebbe anche di non andare in onda nella prossima stagione televisiva. Ad ogni modo, la conduttrice ha voluto spiegare i motivi della chiusura in anticipo.

Live – Non è la d’Urso: il talk show chiude in anticipo

Sta facendo molto scalpore la notizia dell’ultima puntata di Live – Non è la d’Urso che avrebbe dovuto salutare il suo pubblico il 3 luglio 2019. In tanti si stanno chiedendo perché il talk show abbia chiuso in anticipo. Ascolti troppo bassi? Assolutamente no. Non a caso, il programma di Barbara d’Urso ha alzato notevolmente il suo share nelle ultime puntate in cui si è trattato l’inchiesta legata a Pamela Prati e i rispettivi attori della vicenda, quali Eliana Michelazzo e Pamela Perricciolo. Ascolti così alti da superare persino le aspettative della conduttrice che avrebbe deciso di sua spontanea volontà di chiudere in anticipo il programma.

LEGGI ANCHE — Pamela Perricciolo racconta tutto e mette nei guai le socie

Live – Non è la d’Urso: la seconda stagione non si farà?

A farlo sapere è proprio lei su Instagram, la quale ha fatto capire che avvertiva il bisogno di dedicarsi una vacanza dopo una lunga stagione televisiva che l’ha vista sempre protagonista. Con l’ultima puntata di Live – Non è la d’Urso con tanto di chiusura anticipata, gli autori hanno fatto il bilancio della prima stagione. Un debutto sostanzialmente positivo anche grazie al caso Pamela Prati che ha giovato molto agli ascolti del programma. Non a caso, la stessa Barbara d’Urso ha ringraziato tutti dopo l’ultimo appuntamento, rivelando gli ascolti di quest’ultimo: “L’ultima puntata ha avuto una media del 18,33% di share con picchi del 30% di share e di 3 milioni e mezzo di spettatori! Grazie per questa prima stagione da record! Sono numeri impressionanti e totalmente inaspettati per un programma nuovo che porta in prima serata”.

LEGGI ANCHE — Eliana e Pamela stanno mentendo sulla presunta aggressione con l’acido?

Tuttavia, stando alle voci del web, il talk show rischierebbe di non andare in onda nella prossima stagione televisiva. I motivi oscillerebbero dall’elevato costo di produzione ai troppi impegni della d’Urso, la quale quest’anno è stata impegnata con Pomeriggio 5, Domenica Live, Grande Fratello e appunto Live – Non è la d’Urso. E voi, cosa ne pensate?

CATEGORIE