Pubblicato il: 14 Agosto, 2019  Visualizzazioni: 4360

Nadia Toffa, Maria De Filippi le scrive una lettera: “Mi sentivo vicina a te”

Anche la signora delle televisione ha omaggiato a modo suo la Iena con una lettera triste e commovente

Visualizza Foto

La sensibilità di Maria De Filippi è cosa nota a chi la segue costantemente in televisione, e anche questa volta la conduttrice di Amici, Uomini e Donne e C’è Posta per Te è stata impeccabile. Dopo la morte di Nadia Toffa, la De Filippi non ha scritto infatti uno dei tanti, soliti e troppi messaggi di commiato sterili che si leggono in giro sui social; al contrario, ha scritto all’ex Iena una lettera lunga e commovente, dalla quale si capisce chiaramente quanto la perdita di una simile amica la faccia soffrire.

Maria De Filippi scrive una lettera a Nadia Toffa

Dopo un anno e mezzo in cui ha combattuto strenuamente contro la malattia, la conduttrice e inviata de Le Iene Nadia Toffa non ce l’ha fatta è scomparsa a 40 anni, dopo aver dato appuntamento a tutti i suoi fan per settembre. Ma a settembre non ci è arrivata, e tra i tanti messaggi di cordoglio per la sua morte prematura spicca quello di Maria De Filippi, che ha scritto una lunga lettera di commiato alla giovane collega e amica. Tra le due, infatti, c’era una grande stima reciproca.

LEGGI ANCHE — Nadia Toffa, le ultime parole per l’amata madre

La conduttrice rende onore alla giovane collega scomparsa prematuramente

“Ciao Nadia, ti vedevo in televisione e sempre pensavo: Che forza che è quella ragazza…” ha esordito Maria De Filippi sui social. “Poi una sera ti ho conosciuto e quello che pensavo è diventato realtà. Mi ricordo quando mi hanno detto che ti eri sentita male, mi ricordo che era un pomeriggio, stavo registrando, ti pensavo e mi sentivo tanto vicina a te. Ti ho visto combattere, soffrire tanto, ma mai smettere di crederci e di sorridere” ha proseguito, chiaramente commossa la conduttrice.

LEGGI ANCHE — Nadia Toffa, gli haters non si fermano neanche il giorno della sua morte

La triste lettera della De Filippi: “Sei stata di insegnamento per molti”

E ancora, la conduttrice e autrice di molti programmi di successo Mediaset ha sottolineato come: “Con la tua forza, con il tuo sorriso, con il tuo rendere normale ogni cura invasiva che facevi come si trattasse di prendere una tachipirina, hai aiutato tante persone sicuramente che stanno ancora lottando, ma certamente mi hai insegnato quanto spesso sono scema a pensare che faccio cose importanti. Tu sei qualcosa di importante per me e per tutti quelli che ti hanno conosciuto”.

LEGGI ANCHE — Nadia Toffa aveva lasciato il compagno: “Non si è mai ricordato una chemio”

E come dar torto alla De Filippi? Pochi come Maria sono riusciti a celebrare con tanta delicatezza e dolore la morte di una giovane giornalista promettente e di grande talento.

CATEGORIE