Pubblicato il: 28 Maggio, 2019  Visualizzazioni: 6358

Pamela Perricciolo vuota il sacco: “Io, Eliana e Pamela Prati eravamo d’accordo”

L'ex manager della Prati ha raccontato la sua verità senza difendere se stessa, ma ammettendo di aver organizzato una truffa

Visualizza Foto

Finora non aveva mai parlato, ma alla fine Pamela Perricciolo ha deciso di vuotare il sacco e raccontare la sua verità. È accaduto dopo che le sue ex socie, la show-girl Pamela Prati e l’amica fraterna Eliana Michelazzo, le hanno dato tutta la colpa. Così Donna Pamela – così viene chiamata la Perriciolo – ha detto come stanno davvero le cose. E la sua versione dei fatti, raccolta da Selvaggia Lucarelli per Il Fatto Quotidiano, è decisamente molto più credibile rispetto a quella delle (ex) amiche-colleghe.

Pamela Perricciolo rilascia un’intervista esclusiva a Il Fatto Quotidiano

Nell’intervista rilasciata da Pamela Perricciolo, alias Donna Pamela, a Selvaggia Lucarelli, la donna ha smentito tutte le teorie portate avanti da Pamela Prati ed Eliana Michelazzo. Queste ultime per difendersi si sono accusate a vicenda e hanno accusato entrambe la Perriciolo. Dalle anticipazioni dell’intervista riportate da Dagospia, si apprende che Pamela ha dichiarato sostanzialmente che lei e le altre due erano d’accordo nell’ordire questo inganno per cercare di tirare su un po’ di soldi.

LEGGI ANCHE — Pamela Prati e i debiti: emerge la verità

Donna Pamela vuota il sacco e racconta tutta la verità: “Io, Eliana e Pamela Prati eravamo d’accordo”

Tutte e tre (compresa dunque Pamela Prati) sapevano che Mark Caltagirone non esisteva. Così come non esistevano i vari Simone Coppi e Davide Coppi. “Tutte e tre abbiamo delle responsabilità in questa storia” ha ammesso Donna Pamela, riferendosi ovviamente a Pamela Prati ed Eliana Michelazzo. E ancora, la donna ha dichiarato: “La password dell’account di Mark Caltagirone la ha Pamela Prati, Simone Coppi è un fake inventato tanti anni fa, gestito anche dalla Michelazzo”.

LEGGI ANCHE — Eliana e Pamela sono state davvero aggredite?

La Perricciolo è un fiume in piena: “Pamela Prati ha dei debili, le hanno pignorato i compensi”

E poi la Perricciolo lancia una vera e propria bomba: “Noi tre avevamo firmato da un legale un accordo di riservatezza, quindi tutte abbiamo interesse a tacere, no? È stato un gioco, non ci sono colpe legali. Io ho deciso di dire la verità ma le altre due non lo faranno mai. Eliana prende 7000 euro a puntata dalla d’Urso, io non voglio né soldi né la tv. Pamela ha dei debiti, il cachet di Domenica In le è stato pignorato”. Tutti i fatti raccontati tornano, visto che da più fonti è emerso che la Prati è piena di debiti (lo ha confermato tra gli altri anche il suo ex manager).

LEGGI ANCHE — Pamela Prati rinnega le ex socie

E decisamente questa versione dei fatti è la più credibile, visto che un po’ tutti quanti sono convinti che l’inganno sia stato ordito a tavolino da tutte e tre le donne coinvolte.

CATEGORIE