Pubblicato il: 15 Febbraio, 2019  Visualizzazioni: 526

Sanremo 2019, Fabrizio Corona svela un clamoroso retroscena su Ultimo

L'ex re dei paparazzi ha dedicato un intero capitolo a Ultimo, svelando alcuni dettagli davvero incredibili

Visualizza Foto

Da quando è terminato il Festival di Sanremo 2019, tutti i riflettori sono puntati su Ultimo. Il cantante romano è finito al centro della polemica per il suo duro scontro verbale con i giornalisti e per il fatto di non aver vinto l’edizione che lo vedeva favorito sin dall’inizio. Ma non solo, il secondo classificato di Sanremo è stato pure protagonista di un capitolo del libro di Fabrizio Corona. Nel suo ‘Non mi avete fatto niente’, l’ex re dei paparazzi ha svelato un clamoroso retroscena sul cantante.

Sanremo 2019: Fabrizio Corona parla di Ultimo

La 69^ edizione del Festival di Sanremo ha visto trionfare Mahmood che ha sopravanzato Ultimo, vero favorito alla vittoria. Il cantante romano, tuttavia, è finito nel mirino della critica a causa dello scontro verbale con i giornalisti del dopo festival. Da giorni non si fa altro che parlare di lui e, nelle ultime ore, sono fuoriusciti anche alcuni retroscena svelati da Fabrizio Corona. L’ex re dei paparazzi, non a caso, gli ha dedicato un intero capitolo nel suo libro ‘Non mi avete fatto niente’. In questo, Corona parla di come ha ‘conosciuto’ Ultimo: “Sono in galera e sviluppo una sorta di fanatismo che mi fa ricevere le proposte più sconcertanti. Tra le tante proposte, mi arriva quella di un tale che fa musica. Non lo conosco. Rintraccia uno dei miei più cari amici. Mi scrivono che un ragazzo romano, il nuovo Tiziano Ferro, è mio fan e vorrebbe fare una canzone su di me”.

Sanremo 2019: le parole di Fabrizio Corona

Non a caso, Ultimo, che all’epoca si faceva chiamare col suo vero nome (Niccolò Moriconi), propose nel 2015 all’ex paparazzo un brano in sua difesa in duetto con Giancarlo Giannini. Nel libro di Fabrizio Corona, è raccontata la reazione dell’ex re dei paparazzi a quella proposta: “Spendono dei soldi nella produzione, vogliono solo il mio ok per usare il mio nome e cognome, la mia immagine, insomma mi chiedono di dare il consenso. Sapete qual è la mia risposta? ‘Voglio dieci mila euro’. Cioè non me ne fregava un ca**o. Mi arriva la foto e dico che anche l’immagine di questo cantante, di questo ragazzo è completamente da rifare. Inguardabile. Appesantito, capelli legati, occhiali sfocati; orrendo. Niente, non mi convince. Voglio i soldi e vaffan**lo. Firmo il contratto e non voglio più sapere niente”.

Sta di fatto che Corona si rimangerà le mani quando Moriconi, diventato Ultimo, vincerà Sanremo Giovani: “Con questo mi do del cogl**ne da solo, faccio un sincero in bocca al lupo a Ultimo e mi mangio le mani. Ma del resto anche Pippo Baudo, per sua stessa ammissione, bocciò un tale Fiorello a un provino. E poi io il provino lo avevo fatto dal carcere. Avevo bisogno di soldi e non vedevo il talento”. E voi, cosa pensate?

CATEGORIE