Pubblicato il: 29 Novembre, 2018  Visualizzazioni: 2506

Grande Fratello Vip 2018, tutti contro Francesco Monte

Le strategie, le agenzie e i trucchetti utilizzati da Monte. Eva Henger ancora all'attacco dell'ex gieffino

Visualizza Foto

Eva Henger ritorna ad attaccare uno dei concorrenti del Grande Fratello Vip, Francesco Monte. Come già evidenziato, la stessa non mette a tacere il risentimento e il rimorso che si porta dietro dall’Isola dei Famosi e, puntualmente, ogni volta che vi è la possibilità di farlo, attacco il ragazzo pugliese. Già pesantemente criticato dalla stessa, viene definito uno stratega, poiché avrebbe già studiato a tavolino la sua finale attraverso delle strategie. Sarà davvero così?

Grande Fratello Vip 2018: Francesco Monte lo stratega?

Eva Henger in queste ore è tornata ad attaccare uno dei protagonisti del Grande Fratello Vip, Francesco Monte. Eva parla di strategie e agenzie con tanto di accordi segreti tra i concorrenti: “Francesco si è comportato come a L’Isola, lui è molto abile, è furbo, non è un idiota. Ha un’abilità di creare un gruppo e da bravo uomo del sud – riferisce – si impone con la sua sicurezza e riesce a convincere le persone a sottomettersi”. Le accuse sembrano non placarsi e la Henger palesa sempre un certo risentimento nei suoi confronti. Chissà perche?!

News Grande Fratello Vip: Francesco Monte, il “burattinaio” dei reality?

La Henger continua a spiegare quello che sta succedendo al Grande Fratello Vip, facendo un parallelismo con quanto vissuto su L’Isola (sempre con Monte). Difatti, afferma: “A L’Isola ha creato un gruppetto dall’aeroporto, dall’inizio. Lui è abile, conosce i reality e sa come comportarsi. Tu hai 4 amici e non vai in nomination, soprattutto all’inizio dove i voti vengono dispersi. Lui crea questi gruppi con i quali decide chi nominare – e, poi, prosegue col dire – Certo che Francesco si mette d’accordo prima del reality. Se sei della stessa agenzia non ti nomini”, ha dichiarato Eva.

Grande Fratello Vip 3: la Henger incalza contro Monte

“Ci sono delle regole – esordisce Eva Henger – Lui ha creato il suo gruppo ed è diventato il leader – riferisce, parlando di Monte del Grande Fratello Vip – Lui è passato una sola volta al televoto con altre 9 persone. Se lui fosse andato in nomination in queste settimane chissà se sarebbe rimasto o meno. Quando ho partecipato a L’Isola dei Famosi ero della stessa agenzia di Monte. Anche qui ci sono concorrenti della stessa agenzia”. Prima di iniziare l’avventura su L’Isola, i due, si sono incontrati in agenzia e il capo li ha detto di non nominarsi. C’era un accordo, ma non scritto. “Se tu lavori con la stessa agenzia – continua a spiegare – non ti nomini per le prime puntate, tra me e lui non è stato così, ma è un’eccezione. Ma è normale che i concorrenti delle agenzie si mettano d’accordo. Le strategie esistono è così e non dobbiamo scandalizzarci”.

Riusciranno a mediare quest’angheria da ambedue le parti? E la Henger, finalmente, riuscirà a smettere di attaccare continuamente il gieffino?