Pubblicato il: 21 Novembre, 2018  Visualizzazioni: 780

Grande Fratello Vip, Cecchi Paone svela: “Ecco qual era il mio compito”

Dopo l'esperienza nella casa più spiata d'Italia, Cecchi Paone ha svelato qual era il suo vero compito

Visualizza Foto

L’esperienza di Alessandro Cecchi Paone al Grande Fratello Vip 3 è durata poca ma è stata davvero molto intensa. Il noto giornalista ha riacceso gli animi e aperto degli argomenti anche molto interessanti. Non si è fatto scrupoli a dire la sua e a scatenare litigi nella casa, cosa che ha spinto i telespettatori ad eliminarlo. Tuttavia, dietro al comportamento di Cecchi Paone visto nel reality show, ci sarebbe stato una sorte di compito prestabilito. In una recente intervista, infatti, il giornalista ha svelato alcuni particolari del suo ingresso.

Grande Fratello Vip, la dichiarazione scioccante di Cecchi Paone

L’arrivo di Alessandro Cecchi Paone nella casa più spiata d’Italia ha fatto storcere subito il naso a numerosi telespettatori. Questo perché il giornalista si era sempre detto contrario al Grande Fratello Vip, come testimonia una sua protesta in diretta tv. I malcontenti sono poi aumentati col passare dei giorni, in quanto il concorrente non ha esitato un secondo a puntare il dito contro i suoi inquilini e a dare vita a diverse liti. Nel corso della sua esperienza, infatti, il giornalista ha litigato con mezza casa e ha spinto i telespettatori ad eliminarlo il prima possibile.

Grande Fratello Vip news, il compito del giornalista

Tuttavia, Cecchi Paone ha confessato che il suo compito era proprio quello. In una recente intervista rilasciata al settimanale Chi di Alfonso Signorini, il giornalista ha spiegato: “Dovevo riaccendere gli animi. Nessun copione, sia ben chiaro, ma quello era il mio compito”. Continuando la sua intervista, Alessandro Cecchi Paone ha affermato che gli autori del Grande Fratello Vip erano interessati soprattutto al suo personaggio: “Sono una sorta di MR. Wolf di Pulp Fiction. Vengo chiamato per risolvere problemi. L’insistenza dell’azienda e l’impegno preso nei confronti del personaggio che interpreto”.

Grande Fratello Vip 3, sul web impazzano le polemiche

Dunque, il compito del giornalista era davvero quello di riaccendere gli animi della casa che si stavano lentamente spegnendo? A questo, Alessandro Cecchi Paone risponde: “Dovevo riaccendere le passioni, nonché gli animi, dei ragazzi della casa. Nessun copione, sia ben chiaro, ma quello era il mio compito. Compito che già in passato ho portato a termine con il Tg4 e con l’esperimento de La settima porta. La mia esperienza nel reality ha smosso così tanta attenzione che mi ritroverò a parlarne fino al prossimo anno”.

Affermazioni senza dubbio controverse, destinate a scatenare un vero e proprio scompiglio sul web e sui social!