Pubblicato il: 28 Gennaio, 2020  Visualizzazioni: 3883

GF Vip 2020, Barbara Alberti racconta tutta la verità sul malore e la notte in clinica

La 76enne scrittrice ha deciso di rientrare nella Casa del Grande Fratello Vip 4 dopo un weekend a dir poco movimentato

Visualizza Foto

Nel corso dell’ultima diretta del Grande Fratello Vip 4, Barbara Alberti è rientrata nella Casa di Cinecittà dopo una notte e due giorni passati fuori dal reality show, in una clinica privata. La cosa non è piaciuta a molti telespettatori de programma, convinti del fatto che la Alberti avesse solo finto un malore per avere poi la scusa di lasciare il gioco senza pagare la penale. Tuttavia, una volta rientrata nella Casa, la scrittrice ha subito raccontato ai compagni come stavano davvero le cose.

L’allontanamento di Barbara Alberti dalla Casa del GF Vip 4

Tutto è cominciato domenica mattina, quando sui social ufficiali del Grande Fratello Vip 2020, era stata riportata questa allarmante notizia: “Barbara Alberti, concorrente di Grande Fratello Vip 4, è stata accompagnata in una struttura sanitaria per un controllo medico”. A quanto era dato sapere, dunque, la Alberti aveva accusato un malore e ed era stata trasportata d’urgenza in ospedale è stato a scopo precauzionale, vista l’età avanzata della donna.

LEGGI ANCHE — Grande Fratello Vip 2020, Barbara Alberti trasportata in ospedale

Grande Fratello Vip 2020, lo sfogo della scrittrice

Molti telespettatori, però, non avevano creduto a questa versione dei fatti. Tanto più che, la notte prima, la Alberti aveva dichiarato di volersene andare dalla Casa. “Io me ne vado, hanno solo trasmesso cose ignobili di me” era sbottata la scrittrice, irritata sia con Alfonso Signorini che con gli altri autori del GF Vip 4. “Non c’è nessuna cosa bella che hanno fatto vedere”. Dunque in tanti hanno pensato (e hanno scritto sui social) che in realtà il malore della donna fosse solo una finta.

LEGGI ANCHE — Grande Fratello Vip, Rita Rusic esagera: la regia è costretta a censurare

GF Vip 2020, la versione della Alberti non convince tutti

A spiegare che non è stato così ci ha pensato la diretta interessata. “Ho fatto un elettroencefalogramma ma non ho nessun tipo di problema. Sono stata due giorni in clinica vicino casa mia, a Roma” ha spiegato la Alberti ai suoi compagni di avventura. “Non ho mai pensato di tornare a casa, volevo tornare qua, al Grande Fratello [..] Dovevo fare una risonanza la mattina, ma non potevo farla sono claustrofobica al massimo”.

LEGGI ANCHE — Grande Fratello Vip: Barbara Alberti infuriata rivela qualcosa di incredibile

“Ci riuscivo fino a 12 anni fa. Appena ho chiesto del Lexotan mi sono addormentata, ero ansiosa non volevo farla” ha concluso la donna. Ma la sua versione non ha convinto proprio tutti, e i dubbi restano.