Pubblicato il: 29 Luglio, 2018  Visualizzazioni: 27671

Temptation Island, il dramma senza fine di Georgette: nuova corsa all’ospedale

Georgette Polizzi non perde il sorriso e la positività nonostante la malattia stia avanzando sempre più

Visualizza Foto

La vita non è stata affatto generosa con Georgette Polizzi, stilista veneta ed ex concorrente di Temptation Island. La ragazza, infatti, dopo un’infanzia tutt’altro che felice ha scoperto di essere malata di sclerosi multipla, una malattia degenerativa per la quale non c’è possibilità di cura e che progressivamente potrebbe toglierle tutto, finanche l’uso delle gambe, costringendola in carrozzella. Ma quello che teme di più Georgette è la perdita delle mani che le servono per lavorare, e purtroppo stava quasi accadendo.

Temptation Island, il dramma senza fine di Georgette Polizzi

Da quando ha scoperto di essere malata, dopo un iniziale momento di sconforto, Georgette Polizzi ha deciso di affrontare la malattia a muso duro, senza mai mollare e lottando giorno dopo giorno per riappropriarsi di quella vita che da un giorno all’altro qualcuno ha cercato di toglierle; quel qualcuno è una malattia che non lascia scampo e che si chiama sclerosi multipla. Georgette è finita in carrozzella, ma ha trovato il coraggio di reagire e oggi è nuovamente in grado di camminare proprio come prima.

Temptation Island, la giovane stilista rischia di perdere l’uso delle mani

Tuttavia negli ultimi giorni un nuovo terribile sintomo ha messo in allarme la ragazza. “Ad oggi non sento niente con il palmo delle mani, ho paura di perdere il controllo delle mani…” ha rivelato in un video su Instagram l’ex protagonista di Temptation Island, che ai tempi del reality show fu ampiamente contestata. “Preferirei perdere le gambe ma non le mani perché sono il mio lavoro. I dottori mi davano i permessi in ospedale per andare nel mio Lab a dipingere perché hanno capito che era terapeutico” ha poi confessato.

Temptation Island, nuova corsa all’ospedale e pericolo scongiurato

Sì, perché come ben saprà chi segue la Polizzi sui social, la fidanzata di Davide Tresse di mestiere fa la stilista, e per lei non poter usare le mani sarebbe davvero terribile, ancora di più che perdere l’uso delle gambe. Ovviamente noi non vorremmo mai che si trovasse a scegliere tra una cosa e l’altra, anche se purtroppo la sclerosi multipla è imprevedibile. Ora, però, dopo l’ennesima corsa in ospedale il pericolo sembra scongiurato: Georgette ha recuperato la sensibilità ai palmi delle mani e anche un pizzico della serenità perduta.

E progresso dopo progresso, noi ci auguriamo che vada sempre meglio!

CATEGORIE