Aggiornato al: 04 Ottobre, 2018  Visualizzazioni: 9633

Una Vita anticipazioni 14 settembre 2018: Simon ingannato dal colonnello

In questo episodio si scopre il diabolico piano di Arturo Valverde contro il suo ex maggiordomo

Visualizza Foto

Nemesio ha svelato a Simon gli ultimi attimi di vita di Elvira, ma nella puntata di Una Vita, in onda venerdì 14 settembre 2018, scoprirete qual’è la verità e che, ancora una volta, dietro a tutto, c’è Arturo Valverde. Cayetana intanto riceve una strana immaginetta che però ha scritta sopra una frase inquietante, tanto che la Sotelo temendo per se stessa, rivela l’accaduto al commissario Mendez, che prende dei provvedimenti per proteggerla adeguatamente. Ma chi le avrà inviato quel messaggio in quel modo? Tutto fa supporre si tratti di Ursula.

Una Vita anticipazioni 14 settembre 2018: la disperazione di Simon

Dopo aver saputo che c’era un superstite della Gran Victoria e che l’uomo aveva incontrato Elvira, Simon decide che deve parlare con lui ad ogni costo. E quando riesce finalmente ad incontrarlo, Nemesio, questo il suo nome, gli porta tutt’altro che buone notizia. Racconta così all’ex maggiordomo di essere stato in compagnia di Elvira finchè il mare l’ha portata via con se. Simon è disperato, tutte le sue teorie sulla possibilità di vedere la sua amata ancora viva, sono svanite in un attimo. Ma poi vedrete Nemesio andare a casa del colonnello e ricevere un compenso per la sua interpretazione. Questa volta l’astuto ex militare è riuscito ad ingannare il povero Gayarre.

Una Vita anticipazioni 14 settembre 2018: Cayetana riceve una minaccia

Viene recapitata a Cayetana una busta che contiene l’immagine di San Mosè l’etiope e insieme anche una velata minaccia nascosta da una citazione scritta nella bibbia. La donna spaventata riferisce l’accaduto al commissario Mendez , che temendo per la sua incolumità, mette due agenti di guardia. Il fatto arriva alle orecchie di Mauro che è certo si tratti delle immagini sacre vendute da un ambulante. Lo cerca e scopre che a fare lì’acquisto di San Mosè è stata una donna molto somigliante alla Dicenta. Ursula dunque si è ripresa al punto tale da proseguire nella sua vendetta contro la Sotelo.

Riuscirà a farla franca anche questa volta Cayetana? Scopritelo seguendo le nostre anticipazioni Una Vita.

CATEGORIE