Aggiornato al: 04 Ottobre, 2018  Visualizzazioni: 6793

Una Vita anticipazioni 22 settembre 2018: Teresa pronta alla vendetta!

Una notizia inaspettata non serve a calmare la sete di rivalsa della maestra nei confronti di Cayetana

Visualizza Foto

Le anticipazioni di sabato 22 settembre 2018 di Una Vita, rivelano che Teresa, nonostante Mauro abbia fatto un gesto meraviglioso nel nome del piccoli Tirso, sarà sempre più decisa a vendicare la morte del bambino. Una vera ossessione ormai che la sta portando in fondo al baratro. Quale sarà il suo destino? Intanto Lolita, dopo quello che è accaduto con il signorino Antonito, fa una richiesta a Celia senza motivarla e la donna non comprende per quale motivo non voglia più lavorare a casa di Trini.

Una Vita anticipazioni 22 settembre 2018: il gesto di Mauro

Mauro è preoccupato per Teresa e per le sue condizioni. L’uomo chiede aiuto a Leonor che essendo una scrittrice, potrà aiutarlo a completare il libro scritto dal piccolo Tirso per essere pubblicato. La Hidalgo accetta e l’ex poliziotto rivela tutto alla sua amata. Ma nonostante la bella notizia Teresa sembra non dare peso alle parole di Mauro. Inoltre sta pensando che se vuole vivere serenamente, Cayetana deve morire e forse è giunto il momento di farsi giustizia per conto suo. Mauro scoprirà le sue intenzioni?

Una Vita anticipazioni 20 settembre 2018: la richiesta di Lolita

La cameriera di Celia e Ramon è ancora sotto shock per aver ricevuto quel bacio da Antonito. Per questo le risulta difficile restare a servizio dai Palacios. Chiede così a Celia il permesso di non lavorare più per loro. L’ex moglie di Felipe però non si sente di togliere un aiuto in casa così importante per l’amica Trini e chiede a Lolita di restare da loro. La donna si sente chiusa in trappola e non riesce a trovare una via di fuga. Poi inaspettatamente Lolita riceve la notizia dell’arrivo ad Acacias di Tata Concha e la sua attenzione si centra nell’accoglierla come si deve.

Restate con noi per le prossime anticipazioni Una Vita che vi parleranno della storia di Suor Adela.

CATEGORIE