Pubblicato il: 27 Dicembre, 2017  Visualizzazioni: 4221

Una vita anticipazioni 29 dicembre 2017, ecco chi è la vera Cayetana

Per colei che siamo abituati a conoscere come Cayetana è in arrivo il momento di una insospettabile verità

Visualizza Foto

Quello che emerge nella puntata Una Vita di venrdì 29 Dicembre 2017 ha dell’incredibile e potrebbe cambiare per sempre la trama della telenovela spagnola. La perfida Ursula infatti riesce ad ottenere dei documenti davvero importanti, grazie ai quali riesce a scoprire qualcosa di sconvolgente.

Felipe ed Huertas si incontrano clandestinamente in un appartamento, ma l’avvocato chiarisce ben presto con la sua amante di non avere alcuna intenzione di lasciare sua moglie per lei. Rosina capisce di aver giudicato male Liberto, ma lui , pur perdonandola, non intende ricominciare a frequentarla. L’istututrice scopre che Teresa è la vera Cayetana Sotelo Ruz, e lo rivela immediatamente alla figlia di Fabiana. Quest’ultima, delusa ed in rpeda alla follia, colpisce madre Ascension e fugge dal convento.

La concubina di Felipe

Felipe ed Huertas hanno ripreso la loro relazione, e si lasciano andare alla passione nell’appartamento che lui ha predisposto per i loro incontri. La giovane domestica è molto felice per aver conquistato un uomo molto in vista, ma lui stronca immediatamente sul nascere qualsiasi velleità da parte della ragazza dicendole chiaramente di non avere la benché minima intenzione di lasciare sua moglie Celia.

In realtà, Lolita aveva messo in guardia la domestica da Felipe, invitandola a non cedergli ed a non fidarsi di lui. La relazione fra i due, in realtà è in corso già da parecchio tempo, a parte una pausa momentanea durante la quale il rapporto si era raffreddato. Che Huertas avesse pensato di riuscire infine a strappare Felipe a Celia grazie alle sue indiscusse doti amatorie?

Chiarimento tardivo

Complice l’acquisto della nuova casa, che dovrebbe essere più consona alle esigenze di Pablo, impossibilitato a salire le scale in seguito alla grave caduta da cavallo, Rosina ha rivisto Liberto. Era stato il giovane ad offrirsi di aiutare Leonor a cercare un nuovo appartamento, ed inevitabilmente era avvenuto l’incontro con sua madre. Quest’ultima, finalmente, sembra essersi resa conto che non è stato Liberto a sottrarle l’assegno, e che lei lo ha accusato ingiustamente senza voler ascoltare le sue ragioni.

Il giovane accetterà di perdonare la vedova di Maximiliano, ma dimostrerà di non voler riprendere la loro frequentazione. Nel frattempo, Pablo ha un’altra violenta discussione con sua madre Guadalupe alla presenza di diversi abitanti del quartiere, mentre Victor ritrova un vecchio album di fotografie che fanno nascere in lui la nostalgia della madre e la consapevolezza di non essere in grado di sostituirla.

Sconvolgente rivelazione

Mentre Mauro viene a sapere che Teresa ha cercato di infangarlo a mezzo stampa e cerca un confronto con lei, Ursula riesce a venire in possesso delle relazioni del dottor Galvan, il medico che aveva avuto in cura la Sierra. Così, l’ex istitutrice apprende una verità molto scottante: la giovane insegnante è in realtà la vera Cayetana Sotelo Ruz.

Immediatamente, Ursula va in convento ad informare la prigioniera; quest’ultima resta sconvolta dalla rivelazione, soprattutto resta molto delusa dalle bugie che colei che credeva un’amica le ha rivelato. Quindi, in preda alla follia, la donna colpisce alla testa Madre Ascension con il suo crocifisso, poi si traveste da suora e fugge dal convento dirigendosi verso calle Acacias.

CATEGORIE