Pubblicato il: 13 Maggio, 2019  Visualizzazioni: 4834

Anticipazioni Una Vita, puntata martedì 14 maggio 2019: rivolta ad Acacias

Il condominio diventa teatro di gravi scontri fra i lavoratori della miniera e le forze dell’ordine

Visualizza Foto

Nel condominio Acacias ci saranno molto disordini, come ci racconta la puntata di Una Vita trasmessa martedì 14 maggio 2019. I ribelli della miniera, capeggiati da Diego, sono arrivati ad Acacias e rischiano di mettere il condominio a ferro e fuoco. Susana, intanto, impegnata nella realizzazione di un abito per Casilda, sospetta dei Cervera, mentre il complotto di Ursula contro Blanca prende sempre più corpo.

Una Vita puntata martedì 14 maggio 2019: condominio in subbuglio

Nel quartiere Acacias serpeggia grande tensione: sembra stiano arrivando i primi lavoratori dei giacimenti minerari per protestare sulla loro drammatica situazione. Inigo cerca di contrattare con loro e prova a vedere se sia possibile trovare una soluzione pacifica o almeno un compromesso. Ramòn è estremamente preoccupato, e teme che le conseguenze per la sua famiglia possano essere veramente disastrose, dunque si rivolge a Ribau per far sì che i tumulti abbiano fine. Nel frattempo, la situazione per le strade del quartiere diventa incandescente: un lavoratore aggredisce Jaime Alday di fronte a Samuel. Quello che ancora non si sa è che Diego è a capo dei ribelli. E mentre la rivolta si fa sentire sempre di più, Inigo decide di unirsi alla causa dei rivoltosi per fare colpo su Leonor.

LEGGI  ANCHE – Silvia sta rischiando la vita

Trame Una Vita puntata pomeridiana martedì 14 maggio 2019: i sospetti di Susana

Nel frattempo, Susana, pentita per aver venduto a Silvia l’abito da sposa inizialmente destinato a Casilda, promette che ne farà uno nuovo appositamente per la giovane Escolano.Il festeggiamento per le nozze con Martin si avvicina, ed è giusto che la ragazza abbia un abito all’altezza della situazione. La sarta, inoltre, continua a masticare amaro riguardo al nuovo corso de La Deliciosa, il locale che era stato di Juliana e Victor. La Seler nutre infatti forti sospetti su Inigo e Flora: nel quartiere ci sono molti disordini, e l’unica attività ad essere risparmiata dagli assalti dei ribelli. Quale sarà la motivazione? Flora, nel frattempo, non sa se aprire il negozio o restare a casa evitando così di esporsi alle proteste dei rivoltosi.

LEGGI ANCHE – Blanca chiede perdono a Samuel?

Spoiler Una Vita episodio pomeridiano martedì 14 maggio 2019: Blanca in trappola

Ursula decide di continuare a tessere la sua tela intorno alla figlia Blanca; la ragazza deve essere isolata, poiché nel quartiere gode di alta considerazione, e bisogna farle terra bruciata intorno se si vuole che ritorni sulla retta via. Così, la perfida Dicenta consegna ai vicini una lettera che infanghi Blanca. Si tratta chiaramente di un falso, che , però, sembra sortire il suo effetto. La prima a cadere nella trappola è Leonor, che, delusa, litiga con l’amica e decide di lasciarla al suo destino. Samuel cerca intanto di avere un rapporto con sua moglie, ma non riesce, anche grazie all’arrivo improvviso di Carmen. Blanca continua purtroppo a fidarsi della madre, convinta che ella la proteggerà dal marito. Ursula, invece, ha tutt’altra opinione, come si è intuito dall’ignobile consiglio che ha dato al figliastro.

LEGGI ANCHE – Il dramma di Ursula

Presto per voi su queste pagine le nuove, appassionanti anticipazioni Una Vita, non perdetele!