Aggiornato al: 31 Luglio, 2018  Visualizzazioni: 8501

Uomini e Donne gossip, Marta Pasqualato vittima di una brutale aggressione

Un gruppo di fan ha violato in maniera intollerabile la privacy della ragazza, spaventando a morte la famiglia

Visualizza Foto

Partecipare a Uomini e Donne per qualcuno può rivelarsi davvero un’arma a doppio taglio. Sì, perché è vero che si tratta di un programma che regala la fama a chi vi partecipa e che grazie proprio alla notorietà che si acquisisce si riesce a guadagnare cifre discrete, ma è anche vero che bisogna costantemente fare i conti con l’invadenza di fan che a volte sono davvero invasati. Ed è questo quello che è successo alla bella Marta Pasqualato, vittima di una vera e propria aggressione alla sua privacy.

Uomini e Donne gossip, Marta Pasqualato vittima di una brutale aggressione alla propria privacy

Sì, perché a quanto pare alcune fan di Marta Pasqualato si sono appostate di notte sotto casa della ex corteggiatrice e hanno urlato a squarciagola il suo nome, facendo arrabbiare i vicini e terrorizzando sia i genitori della ragazza che la sorella di lei, Alice. Ed è stata proprio quest’ultima, il giorno dopo, a raccontare l’accaduto su Instagram e a sfogarsi in questo modo: “A tutti coloro che credono sia normale o educato mettersi davanti alla casa di una persona di notte e urlare il suo nome, vorrei dire che… non lo è” ha esordito.

Uomini e Donne gossip: la sorella di Marta, Alice, protesta sui social

Alice ha poi continuato: “Anzi è decisamente inquietante e mi stupisce che dei genitori adulti e vaccinati lo permettano. Oltre al fatto che le probabilità che mia sorella sia nei paraggi sono infinitesimali, ci sono tanti modi per incontrare le persone, questo è proprio l’ultimo”. E a queste parole hanno fatto subito eco quelle di Marta. L’ex corteggiatrice di Nicolò Brigante, infatti, non è stata in silenzio e anzi ha espresso tutto il suo disappunto scrivendo anche lei su Instagram, dove certamente ci sono anche le fan in questione.

Uomini e Donne gossip, anche Marta scrive su Instagram e rivela

Marta, infatti, dopo aver precisato “queste sono le cose che mi fanno incazzare!“ ha confermato la versione della sorella. “Delle fan si sono piazzate sotto casa mia a urlare il mio nome all’una di notte a quanto pare, mia sorella si è spaventata, io non ero in casa” ha raccontato. Ha poi specificato di essere single, smentendo così sia il fidanzamento con Nicolò Ferrari che quello col fotografo Simone Stinà, senza accennare neanche alla presunta frequentazione con Brigante.

Forse le fan appostate sotto casa volevano sapere proprio questo? In ogni caso non ci sembra il modo più adatto, non credete?