Pubblicato il: 08 Dicembre, 2019  Visualizzazioni: 3108

Uomini e Donne trono classico, ascolti disastrosi: il format è a rischio la chiusura?

Sono drammatici i dati degli ascolti del trono classico di Uomini e Donne, che non era mai sceso così in basso

Visualizza Foto

Gli ascolti del trono classico di Uomini e Donne non sono mai stati così bassi e ormai la cosa rappresenta un vero e proprio allarme per Mediaset. Tanto più che invece il trono over con dame e cavalieri di mezza età va benissimo, e sfiora puntualmente il 25% di share. Al contrario, il classico con tronisti e corteggiatori/corteggiatrici spesso non raggiunge neanche il 20% di share. E a questo punto si pone seriamente una domanda: il classico format dei tronisti e delle esterne sta per andare in pensione?

Uomini e Donne, news trono classico: ascolti molto bassi per la scelta di Giulia Quattrociocche

Chi sperava che ben due scelte quasi di seguito – quella di Alessandro Zarino e quella di Giulia Quattrociocche – sollevassero i miseri ascolti del trono classico di Uomini e Donne 2019/2020, addirittura peggiori di quelli della scorsa stagione (che pure non brillava), purtroppo ha dovuto ricredersi. Nonostante Giulia abbia fatto una scelta sentita, e nonostante Daniele Schiavon le abbia detto di sì con i classici petali che cadevano sulla nuova coppia avvinghiata in un romantico ballo, i numeri parlano chiaro.

LEGGI ANCHE — Uomini e Donne, anticipazioni trono classico 2-12-2019: la scelta di Giulia Quattrociocche

Trono classico Uomini e Donne, il format con i tronisti non supera il 20% di share

E non dicono niente di positivo. La scelta di Giulia Quattrociocche è stata vista da 2.579.000 spettatori e ha totalizzato un misero 19.5% di share. Stessa sorte (persino lievemente peggiore) per la puntata andata in onda venerdì scorso, 6 dicembre, quella incentrata sul trono di Giulio Raselli e sulla lite tra Veronica Burchielli e Tina Cipollari, che ha tenuto incollati allo schermo 2.143.000, totalizzando a malapena il 18.5% di share (un punto in meno rispetto alla puntata della scelta di Giulia).

LEGGI ANCHE — Uomini e Donne anticipazioni, lite in studio tra Tina Cipollari e Veronica Burchielli

Uomini e Donne news, il trono classico rischia davvero di essere cancellato?

Tutt’altra musica il trono over, che tocca punte da record: fatta eccezione per la puntata di martedì, che ha totalizzato il 23,4 % di share, quelle di giovedì e di venerdì hanno sfiorato entrambe il 25% di share. E c’è chi teme che Mediaset possa correre ai ripari, imponendo alla redazione di Uomini e Donne di cancellare il trono classico per dare più spazio all’over, o di relegare le puntate dedicate ai tronisti e ai loro corteggiatori/corteggiatrici a una sola puntata a settimana. Cosa che peraltro è stata fatta la settimana scorsa.

LEGGI ANCHE — Uomini e Donne anticipazioni 6-12-2019, Ida Platano dice no a Riccardo

Di questo passo, dunque, il trono classico di Uomini e Donne potrebbe essere cancellato? Se la tendenza non si invertirà, e gli ascolti continueranno a calare, c’è il rischio che succeda.